Apri il menu principale

Gustavo Uzielli

scienziato, storico, docente, patriota italiano

BiografiaModifica

Nato in una famiglia ebraica, Gustavo Uzielli studiò in un Liceo a Marsiglia e poi si laureò all'Università di Parigi. Scienziato multiforme e dotato di inestinguibile curiosità, ma anche patriota sincero, insegnò Mineralogia e Geologia nelle università di Modena, di Torino e di Parma. Partì volontario nel 1859, come soldato d'artiglieria. Ufficiale garibaldino nella Campagna del 1860, ha combattuto nella Battaglia del Volturno, meritando la medaglia d'argento al Valor Militare. Con Garibaldi, prese parte anche alla Campagna del Tirolo, nel 1866.

Ricchissimo e vario è il catalogo dei suoi scritti. Appassionato di mineralogia, studiò anche storia della geografia, in particolare Paolo Toscanelli e Amerigo Vespucci e fu redattore di molte pubblicazioni scientifiche, tra cui "Bollettino della Società Geografica Italiana", "Rivista geografica italiana", "Il Buonarroti", "Bollettino del R. Comitato Geologico", "Bollettino del C.A.I.", "Rivista italo-americana", "L'Italia economica" e "Bullettino di bibliografia e di storia delle scienze matematiche e fisiche".

Ha pubblicato studi e memorie su Leonardo da Vinci e su altri temi del Rinascimento. In particolare, a Leonardo non solo dedicò molte ricerche, ma, insieme a Federico, Luigi e Roberto Martelli, collaborò a far nascere il Museo vinciano, impegnandosi anche a lungo per la fondazione di una Biblioteca leonardiana. La Biblioteca vide la luce solamente molti anni dopo la sua morte, nel 1928, anche beneficiando del fondo leonardiano della biblioteca privata di Uzielli che il Comune di Vinci aveva acquisito nel 1911.[1]

Molti suoi scritti sono in realtà conferenze o si trovano pubblicati in Atti congressuali. Si firmava talvolta con lo pseudonimo "Teostene".[2]

Era amico e confidente di Diego Martelli e di alcuni pittori macchiaioli. Nel 1876 chiamò Telemaco Signorini ad illustrare un suo libro su Leonardo da Vinci e curò l'edizione postuma degli scritti del pittore e scultore Adriano Cecioni[3]. Luisa Orsini Uzielli, sua nipote, fu allieva di Telemaco Signorini.

Suoi scritti principaliModifica

Leonardo da Vinci e Paolo ToscanelliModifica

  • Gustavo Uzielli, Ricerche intorno a Leonardo da Vinci, Firenze-Roma, Tip. Salviucci, 1872-1884, SBN IT\ICCU\PUV\0535194.
  • Gustavo Uzielli, Leonardo da Vinci e tre gentildonne milanesi del secolo 15, Pinerolo, Tip. sociale, 1890, SBN IT\ICCU\BVE\0174499.
  • Gustavo Uzielli, La vita e i tempi di Paolo Dal Pozzo: ricerche e studi, con un capitolo sui lavori astronomici del Toscanelli di Giovanni Celoria, Roma, Tip. di Forzani e C., 1894, SBN IT\ICCU\CUB\0711765.
  • Teostene, Ricordi in Firenze a Leonardo da Vinci e a Paolo Toscanelli: le armi della famiglia da Vinci e del comune di Vinci: un fratello di Leonardo lanaiolo in Firenze e il suo confessionale, Firenze, Stabilimento Tipografico Fiorentino, 1895, SBN IT\ICCU\CUB\0630402.
  • Gustavo Uzielli, Colloquio avvenuto in Firenze nel luglio 1459 fra gli ambasciatori del Portogallo e Paolo dal Pozzo Toscanelli, Roma, Società geografica italiana, 1898, SBN IT\ICCU\IEI\0155055.

Storia della geografiaModifica

  • Gustavo Uzielli, Della grandezza della terra secondo Leon Battista Alberti, Roma, Società Geografica Italiana Edit., 1892, SBN IT\ICCU\CUB\0650345.
  • Gustavo Uzielli, Amerigo Vespucci davanti alla critica storica, Firenze, M. Ricci, 1899, SBN IT\ICCU\IEI\0155400.
  • Gustavo Uzielli (a cura di), Le lettere di Amerigo Vespucci e altri documenti geografici del secolo delle scoperte secondo il Codice Riccardiano 1910 di Piero Vaglienti scrittore sincrono con le varianti dei testi manoscritti e a stampa, Firenze, 1900, SBN IT\ICCU\PAV\0039881.
  • (EN) AA VV, The catholic encyclopedia, New York, The encyclopedia press, 1913, SBN IT\ICCU\IEI\0125488. Gustavo Uzielli, al vol. 15, voceːAmerigo Vespucci

Altri scritti storici e scientificiModifica

  • Gustavo Uzielli, Sui progressi della idrografia, topografia e geografia d'Italia, Roma, Tip. Barbera, 1873, SBN IT\ICCU\LO1\0873936.
  • Gustavo Uzielli, Istruzioni di geografia e topografia per i viaggiatori, Roma, Tip. Barbera, 1876, SBN IT\ICCU\LO1\0744465.
  • Gustavo Uzielli, Osservazioni sopra alcuni principi dell'idraulica teorico-pratica in relazione alle condizioni dei fiumi dell'alta Italia: La laguna veneta, Firenze, Tip. Succ. Le Monnier, 1885, SBN IT\ICCU\CUB\0650356.
  • Gustavo Uzielli, Sopra un cranio di coccodrillo trovato nel modenese, Ravenna, Tip. Alighieri di U. Leonardi, 1888, SBN IT\ICCU\CUB\0650346.
  • Gustavo Uzielli, Le misure lineari medioevali e l'effigie di Cristo, Firenze, Bernardo Seeber Edit., SBN IT\ICCU\CUB\0650353.
  • Gustavo Uzielli, Acque potabili di Firenze: acqua di sorgente o morte!, Firenze, G. Nerbini Edit., 1903, SBN IT\ICCU\CUB\0650347.
  • Gustavo Uzielli, Genova e Livorno porti europei: la direttissima Firenze-Bologna, Firenze, Libreria Bernardo Seeber, 1906, SBN IT\ICCU\PUV\0560568.
  • Gustavo Uzielli, I terremoti calabro-siculi del 1908-1909, Firenze, Tip. M. Ricci, 1909, SBN IT\ICCU\CSA\0024341.
  • Gustavo Uzielli, L'igiene della ginnastica, Firenze, libreria Claudiana, 1909, SBN IT\ICCU\LIA\0844800.
  • (FR) Gustavo Uzielli e Edouard Beccari, Sur l'application du sulfure de carbone à l'étouffement des chrysalides des vers à soie: la conservation et l'exportation des cocons: mémoire, Firenze, Etablissement J. Pellas, SBN IT\ICCU\LO1\0568789.

LetteraturaModifica

  • Gustavo Uzielli, Lodovico Ariosto e i suoi amori in Firenze, Firenze, Tipografia Alberto Lapi, 1905, SBN IT\ICCU\FER\0174966.

Scritti politici e umanitariModifica

  • Gustavo Uzielli, Una questione di giustizia a proposito delle inondazioni del Veneto: lettera di Gustavo Uzielli prof. di mineralogia agli operai italiani, Roma, Forzani e C., 1882, SBN IT\ICCU\LIG\0102422.
  • Gustavo Uzielli, La scienza e il socialismo, Firenze, Lito-tipografia Spinelli, 1901, SBN IT\ICCU\LO1\0024789.
  • Gustavo Uzielli, Fondazione di un Istituto storico Internazionale pacifista, Milano, Tip. La Compositrice, 1911, SBN IT\ICCU\CUB\0650348.

Fondi Uzielli in ToscanaModifica

Carte e documenti a stampa che lo riguardano sono conservati in particolare a Firenze.[4] Il carteggio e i manoscritti che compongono il Fondo Uzielli della Biblioteca nazionale di Firenze sono stati consegnati nel 1914 dagli esecutori testamentari di Gustavo Uzielli. Il Fondo si compone di lettere e di manoscritti, oltre ai libri e agli opuscoli stampati e postillati dall’autore che sono stati acquistati nel 1912 dalla Biblioteca. Lettere di Gustavo Uzielli, in altri fondi della stessa Biblioteca, sono reperibili attraverso il catalogo dei Carteggi vari.

Nella Biblioteca Marucelliana di Firenze sono presenti lettere di Gustavo Uzielli nel Fondo Diego Martelli. Un altro fondo a stampa è nella Biblioteca Riccardiana ed è specifico dei suoi studi sulla scoperta dell'America.[5]

Documenti sulle campagne militari di Gustavo Uzielli sono alla Biblioteca e archivio del Risorgimento di Firenze. Una raccolta vinciana di Uzielli (circa trecento pubblicazioni) è conservata nella Biblioteca comunale Leonardiana di Vinci. Nel Museo leonardiano di Vinci sono conservati altri documenti, diplomi e medaglie di Uzielli.

NoteModifica

  1. ^ Biblioteca leonardiana, su bibliotecaleonardiana.it.
  2. ^ Macario Magnete scrisse in greco una Apologia del Vangelo, per confutare le tesi del filosofo Teostene.
  3. ^ Adriano Cecioni, Scritti e ricordi; con lettere di Giosue Carducci, Ferdinando Martini ecc.; e con prefazione e note di Gustavo Uzielli, Firenze, Tipografia domenicana, 1905, SBN IT\ICCU\LIA\0128231.
  4. ^ Emilio Capannelli e Elisabetta Insabato (a cura di), Guida agli archivi delle personalità della cultura in Toscana tra '800 e '900: l'area fiorentina, pp. 576-578, Firenze, L. S. Olschki, 1996, SBN IT\ICCU\UFI\0255162.
  5. ^ Uzielli studiò il manoscritto 1910 della Biblioteca Riccardiana, noto come "Codice Vaglienti", che contiene lettere di Amerigo Vespucci e relazioni di viaggio, soprattutto di portoghesi, oltre a una cronaca dal 1497 al 1513, il tutto di mano del mercante e cambiavalute pisano Pietro Vaglienti.

BibliografiaModifica

  • Gustavo Uzielli, Materiali per servire alla biografia di Gustavo Uzielli: Serie 1., Materiale n. 1-3, serie 2. (riservata), Materiale n. 1, Firenze, Tip. Bonducciana di A. Meozzi, 1904, SBN IT\ICCU\CUB\0441509.
  • Romano Nanni e Monica Taddei (a cura di), Amerigo Vespucci e la scoperta dell'America negli studi di Gustavo Uzielli, Cinisello Balsamo, Silvana, 2003, SBN IT\ICCU\CFI\0562410.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN63994959 · ISNI (EN0000 0000 8344 1688 · LCCN (ENn88609293 · GND (DE117324566 · BNF (FRcb104210177 (data) · NLA (EN36099407 · BAV ADV10117184 · WorldCat Identities (ENn88-609293