Apri il menu principale
Heinrich Rantzau

Heinrich Rantzau o Ranzow (Ranzovius) (Steinburg, 11 marzo 1526Breitenburg, 31 dicembre 1598) è stato un astrologo, umanista e scrittore tedesco.

Indice

BiografiaModifica

Era figlio di Johan Rantzau. Era governatore della parte reale danese del ducato di Holstein, un uomo ricco e celebre collezionista di libri. Il suo Tractatus astrologicus de genethliacorum thematum apparve nel 1597 e fu pubblicato in cinque edizioni nel 1615. A suo tempo, fu considerato un sostenitore generoso di artisti e scrittori a Lubecca, molti dei quali memoriali su suo padre.[1] Rantzau era anche un commerciante di successo con interessi commerciali a Husum e Lubecca.[2]

Era il prozio di Josias von Rantzau, maresciallo di Francia.

NoteModifica

  1. ^ Cowan, Alexander (2003), Cultural traffic in Lübeck and Danzig in the Sixteenth and Seventeenth Centuries. Scand. J. Hist. 28: 175-185.
  2. ^ Kellenbenz, Hermann & Gerhard Benecke (1976), The Rise of the European Economy: An Economic History of Continental Europe from the Fifteenth to the Eighteenth Century. Holmes & Meier, 1976.

BibliografiaModifica

  • Felgentreu, Fritz (ed., trans.). Heinrich Rantzau (Christianus Cilicius Cimber). Belli Dithmarsici vera descriptio: Wahre Beschreibung des Dithmarscher Krieges (Schleswig: Landesarchiv Schleswig-Holstein, 2009) (Veröffentlichungen des Landesarchivs Schleswig-Holstein, 86).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22421432 · ISNI (EN0000 0001 2123 9916 · LCCN (ENn83006495 · GND (DE11898716X · BNF (FRcb15029355j (data) · BAV ADV10303952 · CERL cnp01388584 · WorldCat Identities (ENn83-006495