Apri il menu principale

I vampiri (film 1915, 1º episodio - Seconda parte)

film del 1915 diretto da Louis Feuillade
I vampiri
Les Vampires (2)-Napierkowska.jpg
Danza mortale
Titolo originaleLa Bague qui tue
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno1915
Durata13 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Genereazione, avventura, thriller
RegiaLouis Feuillade
SceneggiaturaLouis Feuillade
Casa di produzioneSociété des Etablissements L. Gaumont
FotografiaManichoux
Interpreti e personaggi
Épisode 2 : La Bague qui tue (1915)

I vampiri (1º episodio - seconda parte) (La Bague qui tue) è un cortometraggio muto del 1915 diretto da Louis Feuillade. È il secondo episodio del serial I vampiri.

In Italia venne distribuito assieme al primo episodio, entrambi coi titoli I vampiri.[1]

TramaModifica

L'anello che uccide
Il Grande Vampiro, travestito da conte di Noirmoutier, offre un prezioso anello a una famosa danzatrice, Marta Koutiloff. La ballerina si esibisce sul palcoscenico con una danza che la fa assomigliare a un pipistrello, un vampiro gigante. Alla fine, la donna stramazza al suolo, uccisa dall'anello velenoso. Guèrande, sempre sulle tracce dei vampiri, riconosce in Noirmoutier il dottor Nox. Lo segue ma finisce che viene catturato.

Legato e incappucciato in uno scantinato, scopre che il vampiro che lo tiene in custodia non è altri che Mazamette che lo libera. Ma non può scappare perché la porta è chiusa. I due, allora, aspettano la mezzanotte, quando si deve presentare il Grande Inquisitore per interrogare il prigioniero. L'uomo che si presenta, viene legato al posto di Guerande che scappa finalmente via. La mattina, si presenta nella cella il Comitato Nero che deve assistere all'esecuzione del prigioniero. Ma arriva la polizia. I Vampiri fuggono attraverso una botola. Prima di sparire, il Grande Vampiro spara sul prigioniero che lui crede essere Guerande, uccidendolo. La polizia, che è arrivata sul posto guidata dal giornalista, toglie il cappuccio al morto scoprendone la faccia: è un altissimo funzionario dello stato. Guerande promette che riuscirà a trovare il Grande Vampiro.

Episodi del serialModifica

  1. I vampiri (La Tête coupée) 33 min. Uscita il 13 novembre 1915
  2. I vampiri (La Bague qui tue) 15 min. Uscita il 13 novembre 1915
  3. Il crittogramma rosso (Le Cryptogramme rouge) 42 min. Uscita il 4 dicembre 1915
  4. Lo spettro (Le Spectre) 32 min. Uscita il 7 gennaio 1916
  5. L'evasione del morto (L'Evasion du mort) 37 min. Uscita il 28 gennaio 1916
  6. Mazamette milionario (Les Yeux qui fascinent) 58 min. Uscita il 24 marzo 1916
  7. Satana (Satanas) 46 min. Uscita il 15 aprile 1916
  8. Il padrone della folgore (Le Maître de la foundre) 55 min. Uscita il 12 maggio 1916
  9. L'uomo dai veleni (L'Homme des poisons) 53 min. Uscita il 2 giugno 1916
  10. Nozze di sangue (Les Noces sanglantes) 60 min. Uscita il 30 giugno 1916

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Société des Etablissements L. Gaumont

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Société des Etablissements L. Gaumont, il film - un cortometraggio di 13 minuti - uscì in sala il 13 novembre 1915 insieme al primo episodio per un totale di 48 minuti. [2]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema