Igino Lazzari

giornalista e critico musicale italiano

Igino Lazzari (Pavia, 2 febbraio 1929Roma, 13 ottobre 2000) è stato un giornalista e critico musicale italiano.

BiografiaModifica

Trasferitosi a Roma nel secondo dopoguerra, entrò nel Fronte dell'Uomo Qualunque di Guglielmo Giannini, lavorando come giornalista nella redazione de L'Uomo Qualunque[1], occupandosi di musica e sport, e divenendone anche direttore[2].

Dopo la chiusura de L'Uomo Qualunque collaborò ad altri giornali, tra cui Il Gatto Selvatico, la rivista aziendale dell'ENI[3], insieme a Gino Giugni e al regista Piero Schivazappa.

Nel 1965 fondò la rivista musicale Big, di cui fu direttore e da cui ebbe origine Ciao 2001[4]; Big fu, con Ciao amici e Giovani, è stata una delle riviste che ha contribuito in maniera determinante allo sviluppo del beat in Italia[5][6][7][8]; al contrario di queste due riviste, che per lo più privilegiavano l'aspetto musicale e le notizie sui complessi e i cantanti, Big trattava spesso anche argomenti politici e sociali d'attualità[4].

Continuò l'attività di giornalista negli anni '70 per poi ritirarsi alla fine del decennio; è sepolto a Roma[9].

Nella sua città natale è stato istituito un premio a lui dedicato, il Memorial Ilario ed Igino Lazzari[10][11].

NoteModifica

  1. ^ Copia archiviata (PDF), su veprints.unica.it. URL consultato il 10 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).
  2. ^ Preview Biblioteca Digitale-Pagina de «l'Unità del 1958»-Id 661804556
  3. ^ Ricerca - Eni
  4. ^ a b Riviste anni '60
  5. ^ Claudio Pescetelli - Una generazione piena di complessi - Editrice Zona, Arezzo, 2006
  6. ^ Nicola Sisto - C'era una volta il beat. Gli anni sessanta della canzone italiana, edizioni Lato Side, 1982
  7. ^ Ursus (Salvo D'Urso) - Manifesto beat - Juke Box all'Idrogeno, Torino, 1990
  8. ^ Saggio di Diego Giachetti
  9. ^ Elenco omonimie per: Lazzari Igino Pagina 1 - In Mia Memoria - Archivio Storico Digitale Defunti, su inmiamemoria.com. URL consultato il 10 luglio 2015 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2015).
  10. ^ Claudio Tambussi ed Elisa Zarri premiati al memorial Lazzari - Sport - La Provincia Pavese
  11. ^ Serata di cultura sportiva

BibliografiaModifica