Apri il menu principale

Il'ja Leont'evič Rabinovič

scacchista russo
(Reindirizzamento da Il'ja Rabinovič)
Il'ja Leont'evič Rabinovič

Il'ja Leont'evič Rabinovič (in russo: Илья Леонтьевич Рабинович?; San Pietroburgo, 23 maggio 1891Perm', aprile 1942) è stato uno scacchista russo, sovietico dal 1922. [1]

Ottenne il maggiore successo vincendo nel 1934/35, alla pari con Grigorij Levenfiš, il 9º Campionato sovietico di Leningrado.

Vinse cinque volte (1911, 1920, 1926, 1928, 1940) il campionato di San Pietroburgo/Leningrado.

Nel 1914 partecipò al torneo di Mannheim in Germania. In seguito all'inizio della prima guerra mondiale fu internato assieme a tutti i giocatori russi (tra cui Aleksandr Alechin) in un campo di prigionia. In seguito alcuni di essi (tra cui Alechin) furono liberati, ma Rabinovič, Bogoljubov, Romanovskij e altri rimasero in Germania fino alla fine della guerra. In quel periodo giocò diversi tornei. Fu 3° a Baden-Baden nel 1914, 2° a Triberg nel 1915 dietro a Bogoljubov, 1° a Triberg nel 1916 davanti tra gli altri a Bogoljubov e Aleksej Seleznëv.

Tra gli altri risultati notevoli:

  • 1909 : =2° a Vilnius
  • 1922 : 2° al campionato di Leningrado dietro a Levenfiš
  • 1923 : 1° a Novgorod
  • 1924 : 2° al campionato di Leningrado dietro a Levenfiš

Durante l'assedio di Leningrado si ammalò gravemente in seguito alle privazioni e fu evacuato a Perm', dove morì in un ospedale nel 1942.

NoteModifica

  1. ^ Da non confondere con Abram Rabinovič, del quale non era parente. A volte sono però chiamati per errore "i fratelli Rabinovič".

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN282575363 · ISNI (EN0000 0003 8921 0997 · LCCN (ENno2012144331 · GND (DE1089660928 · WorldCat Identities (ENno2012-144331