Il cacciatorpediniere maledetto

film del 1952 diretto da Compton Bennett
Il cacciatorpediniere maledetto
Titolo originaleGift Horse
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1952
Genereguerra
RegiaCompton Bennett
ProduttoreGeorge Pitcher
Casa di produzioneMolton Films
FotografiaHarry Waxman
MusicheClifton Parker
Interpreti e personaggi

Il cacciatorpediniere maledetto (Gift Horse) è un film britannico del 1952 diretto da Compton Bennett.

TramaModifica

Esso narra le vicende di un'unità navale della Royal Navy, leggera e veloce, appunto, un cacciatorpediniere, il Ballantree, utilizzato come nave-bomba contro un obiettivo militare tedesco.

Il film si rifà, in maniera libera e "romanzata", ad un episodio realmente accaduto nella seconda guerra mondiale: il raid su Saint-Nazaire. In quell'occasione, un vecchio cacciatorpediniere a quattro fumaioli della U.S. Navy, ceduto alla marina britannica insieme a decine di altri, in base alla legge Affitti e Prestiti, fu riempito di esplosivo e detonatori a tempo, portato ad urtare con la prua, a mo' d'ariete, contro la porta del bacino di carenaggio del porto francese di Saint-Nazaire (allora in mano militare tedesca), abbandonato dall'equipaggio, che era stato addestrato allo scopo, e che però rimase a lungo prigioniero sul molo vicinissimo alla nave, prima che la programmata deflagrazione mandasse letteralmente in frantumi il manufatto portuale, e i Tedeschi nella confusione generale.

Il titolo originale della pellicola cinematografica si ispira all'episodio del cavallo di Troia (alla lettera, esso significa "Cavallo in dono").

Il nome del cacciatorpediniere dell'episodio storico era, nella realtà, Campbeltown.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema