Apri il menu principale

Il collare di ferro

film del 1963 diretto da R.G. Springsteen

TramaModifica

Due ragazzi, per aver bevuto troppo, si ritrovano agli arresti con un gruppo di veri criminali. Il gruppo riesce a fuggire, coinvolgendo i due, loro malgrado, in una rapina. Uno dei ragazzi perde la vita, lasciando che la sua compagna venga consolata dall'altro, che riesce a salvarsi.

ProduzioneModifica

Il film venne girato ad Alabama Hills, Lone Pine, nello stato della California, Stati Uniti d'America.

DistribuzioneModifica

Il film venne distribuito dalla Universal Pictures negli USA mentre in Europa venne distribuito dalla Atlantic Film in Austria e dalla Universal Filmverleih, Germania Ovest.

Le uscite in sala:

DivietiModifica

Il film ha avuto alcune restrizioni per quanto ne riguarda la diffusione:[1]

  • Germania Ovest e Finlandia, vietato ai minori di 16 anni
  • Svezia, vietato ai minori di 15 anni.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Pino Farinotti, Rossella Farinotti, Newton Compton, 2009, Il Farinotti 2010, pag 463, ISBN 978-88-541-1555-2.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema