Il gioco dei giochi

Il gioco dei giochi è stato un programma televisivo italiano di genere tra il varietà e il game show, in onda su Canale 5 nel 1991 a partire dal 15 marzo, il venerdì alle ore 20:40[1].

Il gioco dei giochi
PaeseItalia
Anno1991
Generevarietà, game show
Edizioni1
Durata120 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreLino Banfi e Rosanna Banfi
RegiaBeppe Recchia
AutoriUmberto Simonetta, Gianfranco Manfredi, Gustavo Verde, Fabio Di Torio, Gabriella Ruisi, Lino Banfi e Beppe Recchia
MusicheAugusto Martelli
ScenografiaGraziella Evangelista
CostumiValentina Aurelio
FotografiaMassimo Manzato
CoreografieIaia De Capitani
ProduttoreCarmen Liguori
Produttore esecutivoLaura Rigo
Casa di produzioneRTI
Rete televisivaCanale 5

Condotto da Lino Banfi (di cui è anche uno degli autori) con Rosanna Banfi, nel cast si vedevano i nomi di Ric e Gian, Aldo Ralli e Sonia Grey, oltre a dodici bionde ballerine chiamate "Tuttifrutti" che danzavano al ritmo delle musiche firmate dal Augusto Martelli; quest'ultimo è anche il compositore della sigla Giocando giochendo, cantata da Banfi.

Il programmaModifica

Ne Il gioco dei giochi, ogni settimana tre concorrenti semplicemente scommettono sulla riuscita di prove da parte degli ospiti famosi che partecipano alla trasmissione.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • AA.VV., Enciclopedia della televisione, Garzanti
  • Joseph Baroni, Dizionario della Televisione, Raffaello Cortina Editore, ISBN 88-7078-972-1.
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione