Rosanna Banfi

attrice italiana

Rosanna Banfi, all'anagrafe Rosanna Zagaria (Canosa di Puglia, 10 aprile 1963), è un'attrice italiana.

Rosanna Banfi in compagnia del padre Lino a Canosa di Puglia.

BiografiaModifica

Figlia dell'attore Lino Banfi, è nata a Canosa di Puglia ma è cresciuta a Roma, dove ha frequentato varie scuole e accademie teatrali. Nel 1982 è accreditata col suo nome vero come assistente costumista nel film Vai avanti tu che mi vien da ridere diretto da Giorgio Capitani e Pappa e ciccia di Neri Parenti.

Alla fine degli anni ottanta recita in alcuni film interpretati dal padre, e sempre al suo fianco ha partecipato prevalentemente a fiction televisive Rai: tra queste, Il vigile urbano (1989), Un medico in famiglia (1998-2009, 2013-2016), Angelo il custode (2001), Raccontami una storia (2004) e Il padre delle spose (2006), in cui interpretava il ruolo di una donna lesbica, interpretazione che le vale cinque anni dopo il Gay Village Award[1].

Nel 2014 ha vinto l'undicesima edizione del Premio Leonardo Azzarita a Molfetta.

Nel 2022 partecipa alla terza edizione del Cantante mascherato insieme al padre con la maschera del Pulcino, arrivando seconda.

Vita privataModifica

Sposata dal 1992 con l'attore Fabio Leoni, la coppia ha due figli. Durante un'intervista al programma La vita in diretta del 26 marzo 2009, suo padre, Lino Banfi, ha dichiarato che Rosanna è stata operata per un tumore al seno: l'attrice successivamente è poi diventata testimonial per la prevenzione di tali malattie.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN233249281 · SBN RMSV753520 · WorldCat Identities (ENviaf-233249281