Apri il menu principale

Il ragazzo sul delfino

film del 1957 diretto da Jean Negulesco
Il ragazzo sul delfino
Titolo originaleBoy on a Dolphin
Lingua originaleinglese, greco
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1957
Durata111 min
Rapporto2,35 : 1
Genereavventura, sentimentale
RegiaJean Negulesco
SoggettoDavid Divine (romanzo)
SceneggiaturaIvan Moffat
Casa di produzione20th Century Fox
FotografiaMilton Krasner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il ragazzo sul delfino è un film del 1957, diretto da Jean Negulesco, con Sophia Loren tratto da un romanzo di David Divine.

TramaModifica

Fedra è una pescatrice di spugne del mar Egeo, in Grecia. Un giorno, durante un'immersione, trova un reperto storico raffigurante un ragazzo che cavalcava un delfino. Lei allora, decide di dirigersi verso Atene per informarsi sul reperto. Lí incontra Jim Calder, un giovane archeologo americano che si preoccupa di sistemare il prezioso cimelio. Un ricco signore, Parmalee, però, cerca di comprare la statuetta promettendo a Fedra grosse ricompense. Calder riesce a fermare Parmalee e sposa Fedra.

ProduzioneModifica

È il primo film americano di Sofia Loren, che - oltre a recitare in inglese - canta in greco moderno la canzone What is this thing they call love (Tι΄ναι αυτό που το λένε αγάπη, scritta da Tony Maroudas) in un duetto con lo stesso autore in un locale sulla spiaggia. Nelle scene acquatiche invece l'attrice aveva una controfigura, Scilla Gabel. A causa della disparità di altezza tra i due protagonisti, l'attore americano Alan Ladd fu costretto a recitare su di una scatola. Mentre gli interni sono stati girati a Cinecittà, gli esterni sono stati realizzati nei luoghi della storia nelle isole della Grecia.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema