20th Century Studios

studio cinematografico statunitense (1935)
(Reindirizzamento da 20th Century Fox)
20th Century Studios
Logo
Foxstudiosentrance.jpg
L’entrata degli studi 20th Century a Los Angeles
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariasussidiaria
Fondazione1915 (Fox Film Corporation)
1932 (20th Century Pictures Inc.)
1935 (fusione tra le due compagnie in 20th Century Pictures Inc.-Fox Film Corporation)
Fondata da
Sede principaleLos Angeles
GruppoThe Walt Disney Company
SettoreIntrattenimento
ProdottiFilm
Sito webwww.20thcenturystudios.com

20th Century Studios (precedentemente 20th Century Fox) è una casa di produzione cinematografica statunitense, con sede a Century City, nell'area di Los Angeles, in California. Dal 2019, è diventata di proprietà della The Walt Disney Company[1].

Nel gennaio 2020 viene reso noto che la Disney avrebbe rinominato lo studio in 20th Century Studios, rimuovendo il brand FOX a cui era legato dal 1935. Il primo film distribuito con il nuovo nome è stato Il richiamo della foresta.[2]

StoriaModifica

Lo studio ha le sue origini in due diverse compagnie: la Fox Film Corporation, fondata da William Fox (vero nome Wilhelm Fried) nel 1915, e la Twentieth Century Pictures, fondata nel 1933 da Darryl F. Zanuck, precedentemente alla Warner Brothers, e Joseph Schenck della United Artists. Dopo aver estromesso William Fox dalla sua compagnia, una nuova leadership da parte del presidente Sidney Kent portò ad una fusione tra i due studi, e la Twentieth Century-Fox Film Corporation fu formata il 28 dicembre 1934. Il trattino tra "Century" e "Fox" fu eliminato dal nome della società nel 1985.

SiglaModifica

 
Logo della 20th Century Fox usato fino al 10 gennaio 2020
 
Logo della 20th Century Studios in uso dal 21 febbraio 2020

La famosa e inconfondibile fanfara della 20th Century Studios venne composta da Alfred Newman e accompagnò il logo dello studio in molti film (come Ultimatum alla Terra del 1951). Dal 1954, per le produzioni in CinemaScope, venne realizzata una versione più lunga, in uso ancora oggi (anche se con il passare degli anni ha cambiato arrangiamento, fino ad arrivare a quello attuale, del 1997). Dal 1994, il logo è in computer grafica, ambientato a Los Angeles e parte dal 2.

Nel 2009 i Blue Sky Studios, compagnia affiliata alla 20th Century Studios e produttrice di film di animazione in computer grafica, modificano il logo (rendendolo più realistico e aggiungendo un riflettore supplementare e un paio di palme in basso a destra); il primo film ad utilizzare il nuovo logo è stato Avatar. Il nuovo logo viene ulteriormente modificato in occasione del 75º anniversario dello studio e debutta ufficialmente nel film Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini del 2010.

Nel 2020 il logo viene modificato in seguito al cambio di nome da 20th Century Fox a 20th Century Studios. Il primo film con il nuovo nome e logo è stato Il richiamo della foresta.

Alla fine delle varie serie di animazione, questo logo viene abbreviato e diventa quello della 20th Television. Per la serie d'animazione di fantascienza Futurama, gli autori hanno parodizzato il logo della 20th Television apponendo 30th al posto di 20th, questo perché la serie è ambientata nell'anno 3000; questo logo si può vedere alla fine di ogni episodio della serie.

Filmografia parzialeModifica

Anni '30Modifica

Anni '40Modifica

Anni '50Modifica

Anni '60Modifica

Anni '70Modifica

Anni '80Modifica

Anni '90Modifica

Anni 2000Modifica

Anni 2010Modifica

Anni 2020Modifica

NoteModifica

  1. ^ Disney-Fox, chiuso il matrimonio da 71 miliardi, su Repubblica.it, 20 marzo 2019. URL consultato il 22 gennaio 2020.
  2. ^ https://www.huffpost.com/entry/disney-20th-century-fox-new-name_n_5e2207d1c5b673621f75c3c3.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN133664355 · ISNI (EN0000 0001 2189 0514 · LCCN (ENn78089065 · GND (DE4485418-3 · WorldCat Identities (ENlccn-n50080346