Apri il menu principale

Il re delle isole

film del 1970 diretto da Tom Gries
Il re delle isole
Titolo originaleThe Hawaiians
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1970
Durata134 min
Generestorico, drammatico
RegiaTom Gries
Soggettodal romanzo di James Albert Michener
SceneggiaturaJames R. Webb
FotografiaLucien Ballard e Philip H. Lathrop
MontaggioByron 'Buzz' Brandt e Ralph E. Winters
MusicheHenry Mancini
ScenografiaCary Odell, George B. Chan e James L. Berkey
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il re delle isole (The Hawaiians) è un film del 1970 diretto da Tom Gries. Riprende gli eventi rappresentati nel film Hawaii: una nuova generazione di americani e asiatici devono confrontarsi con un'isola e un mondo che cambiano.

TramaModifica

Verso la metà del 19° secolo, Whip Hoxworth torna ad Honolulu con una nave carica di emigranti cinesi. Tra questi, Mun Ki e sua moglie Nyuk Tsin saranno presi a servizio nella casa degli Hoxworth. A casa, Whip Hoxworth viene a conoscenza della morte del ricco nonno che però ha lasciato la sua ricchezza ad altri parenti; Whip ha ereditato solamente un vasto territorio brullo e desolato, al centro dell'isola. Dopo pochi anni, scavando dei pozzi, viene trovata l'acqua che consentirà la coltivazione degli ananas su questi terreni: inizia così la “fortuna” della famiglia Hoxworth.
Intanto i domestici cinesi hanno avuto cinque figli, ma il padre Mun Ki contrae la lebbra e deve essere isolato nel lebbrosario nell'isola di Molokai. La moglie Nyuk Tsin lascia i figli e segue il marito per assisterlo nel corso della malattia. Alla morte di Mun Ki anni dopo, torna a casa e trova i suoi figli cresciuti, educati e prosperosi.
Il ricco Whip Hoxworth, per difendere i propri interessi ecomici, insieme ad altri ricchi proprietari terrieri, organizza un complotto per rovesciare il regno della regina Liliuokalani. Arrestato, rischia la pena di morte; si salverà grazie all'intervento della Marina e delle truppe da sbarco degli Stati Uniti.
Dopo alcuni anni di navigazione, il figlio Noel torna a casa e lavora con suo padre. Ritrova Mei Li, figlia della famiglia cinese che ha aiutato suo padre. I giovani si innamorano l'un l'altro. Tuttavia nessuno dei due genitori approva il matrimonio per motivi “razziali”, ma alla fine lo accettano a malincuore.

Riferimenti storiciModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema