Apri il menu principale

Io nascerò/Un bacio

singolo di Loretta Goggi del 1986
Io nascerò/Un bacio
ArtistaLoretta Goggi
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1986
Dischi1
Tracce2
GenerePop
EtichettaFonit Cetra SP 1839
Loretta Goggi - cronologia
Singolo precedente
(1984)

Io nascerò/Un bacio è un singolo di Loretta Goggi, pubblicato nel 1986.

Io nascerò è un brano scritto da Mango e Alberto Salerno su arrangiamenti di Mauro Paoluzzi. È stato la sigla del Festival di Sanremo 1986.

Il singolo è stato un gran successo, vendendo molto di più di tante delle canzoni di quel Festival, tanto da ricevere il Disco d'oro[1], posizionandosi al sesto posto nella classifica dei singoli più venduti[1].

La Goggi, prima conduttrice donna della storia della kermesse canora, ritorna in classifica dopo un paio d'anni d'assenza, con un brano diverso dal tipo di canzoni fino a quel momento interpretate, acquistando così una nuova credibilità di interprete.

Inizialmente l'arrangiamento doveva essere di Vince Tempera (che difatti compare nelle prime copie pubblicate) ma, come la Goggi stessa racconta, Tempera non era soddisfatto, e all'ultimo momento fu chiamato Mauro Paoluzzi[2]. Il brano è stato ricantato dal suo autore nella raccolta "Visto così" del 1999.

Il lato B del disco contiene Un bacio, un pezzo scritto da Sergio Menegale e Renato Pareti, che non venne inserito nell'album C'è poesia[2].

TracceModifica

Lato A
  1. Io nascerò – 3:51 (Mango-Alberto Salerno)

Durata totale: 3:51

Lato B
  1. Un bacio – 4:13 (Sergio Menegale-Renato Pareti)

Durata totale: 4:13

NoteModifica

  1. ^ a b Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 1986
  2. ^ a b Loretta Goggi - 45 giri - pagina 5, su lorettagoggi.it. URL consultato il 18 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica