Apri il menu principale
Isola Bridgeman
Bridgeman Island
South Shetland Islands Map.png
L'isola nella mappa delle Shetland
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Antartico
Coordinate62°04′S 56°44′W / 62.066667°S 56.733333°W-62.066667; -56.733333Coordinate: 62°04′S 56°44′W / 62.066667°S 56.733333°W-62.066667; -56.733333
ArcipelagoIsole Shetland meridionali
Dimensioni800 km
Altitudine massima240 m s.l.m.
Geografia politica
StatoAntartide Antartide
Divisione 5Sotto Trattato antartico
Demografia
AbitantiDisabitata
Cartografia
Mappa di localizzazione: Antartide
Isola Bridgeman
Isola Bridgeman
voci di isole antartiche presenti su Wikipedia

L'isola Bridgeman (in inglese Bridgeman Island o Bridgemans's Island o Bridgman Island o Helena Island) è un'isola antartica localizzata ad una latitudine di 62° 04' sud e ad una longitudine di 56° 44' ovest. L'isola è stata scoperta nel gennaio 1820 da Edward Bransfield e intitolata al capitano della marina britannica Charles O. Bridgeman. Il territorio fa parte dell'arcipelago delle Shetland meridionali e la sovranità è sospesa ai sensi del trattato antartico.

L'isola è di origine vulcanica ed ha una lunghezza di circa 800 metri. Di forma quasi circolare raggiunge un'altezza massima di 240 metri. Il cono vulcanico è attualmente di dimensioni minime rispetto a quelle originali, sintomo di una lunga inattività e dell'azione erosiva degli elementi. Le cronache nel XIX secolo che riportano emissioni di vapori dall'isola Bridgeman si riferiscono probabilmente alla vicina e più giovane isola Penguin.

Indice

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica