Apri il menu principale
Isola di Graham Bell
Остров Греэм-Белл
Kara sea ZFJGB.PNG
L'isola di Graham Bell evidenziata in rosso
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Kara (Mar Glaciale Artico)
Coordinate80°52′N 64°17′E / 80.866667°N 64.283333°E80.866667; 64.283333Coordinate: 80°52′N 64°17′E / 80.866667°N 64.283333°E80.866667; 64.283333
ArcipelagoTerra di Francesco Giuseppe
Superficie1.556 km²
Dimensioni69 × 36 km
Sviluppo costiero444 km
Altitudine massima509 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Circondario federaleNordoccidentale
Soggetto federaleArcangelo
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola di Graham Bell
Isola di Graham Bell
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola di Graham Bell (in russo Остров Греэм-Белл, ostrov Greėm-Bell) è un'isola russa che fa parte dell'arcipelago della Terra di Francesco Giuseppe, nell'Oceano Artico; è una delle più grandi isole del gruppo ed è la più orientale. Il punto più alto dell'isola raggiunge i 509 m.

L'isola si trova ad est della Terra di Wilczek, separata da quest'ultima dal canale di Morgan (Пролив Моргана, Proliv Morgana). Capo Kol'zat, il suo estremo punto orientale (81°14′N 65°10′E / 81.233333°N 65.166667°E81.233333; 65.166667) è il punto più ad est di tutto l'arcipelago.

StoriaModifica

L'isola ha preso il nome dell'inventore Alexander Graham Bell e non deve essere confusa con la più piccola isola di Bell anch'essa parte dello stesso arcipelago.

L'isola di Graham Bell era sede di un avamposto durante la guerra fredda con il suo campo di aviazione all'estremità nord-est dell'isola (81°09′N 64°17′E / 81.15°N 64.283333°E81.15; 64.283333), il più grande aeroporto dell'arcipelago con una pista di 2.100 m. Cargo russo e aerei da combattimento hanno regolarmente atterrato qui dal 1950. La pista era utilizzabile solo per 8 mesi con un terreno alquanto congelato. Prima che fosse chiuso è stato utilizzato anche per viaggi in elicottero per turisti intorno alla Russia artica per sosta e base di rifornimento. La base è stata chiusa completamente nel 1994. Oggi è inutilizzata e sta cadendo in rovina[1].

Isole adiacentiModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica