Ivanie Blondin

pattinatrice di velocità su ghiaccio canadese (1990)
Ivanie Blondin
2013 WSDC Sochi - Ivanie Blondin.JPG
Ivanie Blondin nel 2013
Nazionalità Canada Canada
Altezza 165 cm
Peso 56 kg
Pattinaggio di velocità Speed skating pictogram.svg
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali completi 0 1 0
Mondiali distanza singola 2 2 2
Coppa del Mondo mass start 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2022

Ivanie Lise Blondin (Ottawa, 2 aprile 1990) è una pattinatrice di velocità su ghiaccio canadese.

BiografiaModifica

Blondin ha iniziato a gareggiare nello short track ma, dopo avere mancato la qualificazione ai Giochi olimpici di Vancouver 2010 e aver pensato in seguito anche di abbandonare il pattinaggio, alla fine ha deciso di passare alla pista lunga.[1] Guadagna l'accesso alle Olimpiadi di Soči 2014 dove giunge 24ª nei 3000 m, 14ª nei 5000 m e 5ª nell'inseguimento a squadre.

Ivanie Blondin vince la medaglia d'argento nel mass start ai Mondiali di Heerenveen 2015 e nella successiva edizione di Kolomna 2016 si laurea campionessa mondiale nella stessa specialità. Ai campionati mondiali di Gangneung 2017 è medaglia di bronzo nei 5000 m dietro Claudia Pechstein e Martina Sáblíková.

Partecipa alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018 ottenendo il 6º posto nei 3000 m, il 5º posto nei 5000 m e nell'inseguimento a squadre è quarta con il Canada dopo avere perso la finale valevole per il bronzo contro gli Stati Uniti d'America.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Mondiali completiModifica

Mondiali distanza singolaModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 2018.
  • Vincitrice della Coppa del Mondo mass start nel 2015.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo 1000 m: 16ª nel 2015.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo 1500 m: 16ª nel 2018.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo lunghe distanze: 2ª nel 2018.
  • 29 podi (24 individuali, 5 a squadre):
    • 11 vittorie (10 individuali, 1 a squadre);
    • 13 secondi posti (12 individuali, 1 a squadre);
    • 15 terzi posti (12 individuali, 3 a squadre).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Stato Disciplina
2 dicembre 2012 Astana   Kazakistan inseguimento a squadre
16 novembre 2014 Obihiro   Giappone mass start
14 dicembre 2014 Heerenveen   Paesi Bassi mass start
13 novembre 2016 Harbin   Cina mass start
4 dicembre 2016 Astana   Kazakistan mass start
21 gennaio 2018 Erfurt   Germania 3000 m
17 novembre 2019 Minsk   Bielorussia mass start
6 dicembre 2019 Nur-Sultan   Kazakistan 5000 m
8 dicembre 2019 Nur-Sultan   Kazakistan 1500 m
13 dicembre 2019 Nagano   Giappone mass start
14 dicembre 2019 Nagano   Giappone 3000 m

NoteModifica

  1. ^ (EN) Ottawa-raised speed skaters qualify for 1st Olympics together, su olympics.cbc.ca, CBC, 29 gennaio 2014. URL consultato il 21 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2014).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica