Apri il menu principale
Jenny Jugo

Jenny Jugo (Mürzzuschlag, 14 giugno 1904Schwaighofen, 30 settembre 2001) è stata un'attrice austriaca.

Indice

BiografiaModifica

Vero nome Eugenie Jenny Walter. Nativa della Stiria, dopo aver frequentato le scuole primarie in un convento, a cinque anni si trasferisce a Graz dove comincia gli studi regolari. A sedici anni si sposa una prima volta con l'attore teatrale Emo Jugo, lo segue a Berlino nel 1925 e prende il suo cognome come parte del suo nome d'arte, Jenny Jugo. Il matrimonio dura appena un anno. Nel 1924, a vent'anni, firma un contratto con l'UFA e inizia a recitare in diversi film muti fino al 1927, quando ottiene il primo ruolo da protagonista nella pellicola diretta da Carl Sternheim Die Hose e nella coproduzione franco-tedesca Casanova diretta da Aleksandr Volkov.

Nel 1928, sul set di Die Carmen von St. Pauli conosce l'attore Friedrich Benfer, con il quale resta a lungo fidanzata. Inizia a recitare ruoli più brillanti negli anni trenta in molte pellicole, diverse dirette da Erich Engel. Con Joseph Goebbels, Ministro della Propaganda del Terzo Reich, e i suoi familiari, in quel momento stringe rapporti di amicizia dei quali è rimasta traccia nei diari di Goebbels[1].

Lavorò fino alla fine della seconda guerra mondiale in numerosi film, ma dopo il 1945 apparve soltanto in due pellicole, e una terza la lascerà incompiuta. Le sue condizioni di salute, infatti, si aggravarono a causa di un intervento chirurgico sbagliato e Jenny Jugo passerà dal 1950 il resto della vita paraplegica su una sedia a rotelle, assistita da Friedrich Benfer che aveva sposato quell'anno e con il quale si trasferisce a vivere in una fattoria in Alta Baviera. Nonostante l'interesse giornalistico per lei, l'attrice rifiuterà di concedere interviste o fotografie, non lasciando più l'abitazione, nemmeno quando rimarrà vedova nel 1996 dopo 46 anni di matrimonio. Apparve per l'ultima volta in pubblico nel maggio del 1950; nel 1971, le venne assegnato il premio Filmband in Gold "per i molti anni di lavoro eccellente nel cinema tedesco", ma non si presentò a ritirarlo.

Muore nel 2001, nel piccolo paese di Schwaighofen presso Königsdorf all'età di 97 anni. Venne sepolta nel Friedhof St. Peter di Graz.

FilmografiaModifica

AttriceModifica

 
Con Max Eckard in Träum' nicht, Annette

Film o documentari dove appare Jenny JugoModifica

NoteModifica

  1. ^ Si veda Joseph Goebbels: Die Tagebücher. Parte 1: Appunti 1923–1941. Parte 3, 1: 1. Aprile 1934 – Febbraio 1936. Curati da Elke Fröhlich per conto dell'Istituto di Storia Contemporanea e con il sostegno del Servizio degli Archivi Nazionali Russi. Saur, Monaco di Baviera 2005, ISBN 3-598-23730-8

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN49486476 · ISNI (EN0000 0001 1638 6460 · LCCN (ENn2011001458 · GND (DE117229601 · BNF (FRcb14685178t (data) · WorldCat Identities (ENn2011-001458