Apri il menu principale

Johann Friedrich von Waldenstein-Wartenberg

vescovo cattolico austriaco
Johann Friedrich von Waldenstein-Wartenberg
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Nato21 agosto 1756, Vienna
Ordinato presbitero25 marzo 1795, Duomo di Salisburgo
Consacrato vescovo21 luglio 1802, Duomo di Seckau
Deceduto15 aprile 1812, Vienna
 

Johann Friedrich von Waldenstein-Wartenberg (Vienna, 21 agosto 1756Vienna, 15 aprile 1812) è stato un vescovo cattolico austriaco, fu vescovo di Seckau dove fu noto con il nome di Giovanni VI.

BiografiaModifica

Johann Friedrich von Waldenstein-Wartenberg nacque nel 1756 a Vienna, figlio secondogenito dell'ex ciambellano imperiale, il conte Emmanuel Philibert Johann von Waldstein-Wartenberg (1731-1775), e della principessa Anna Maria Theresia del Liechtenstein (1738-1814). Suo nonno, il conte Franz Joseph (1709 - 1771), era entrato nella vedovanza nell'Ordine dei Cappuccini. Il suo prozio fu Johan Friedrich von Waldenstein (1642 - 1694), già arcivescovo di Praga.

Per Johann Friedrich venne predisposta la carriera ecclesiastica e prese i propri voti il 25 marzo 1795 nella cattedrale di Salisburgo, aggregandosi a quel clero di cui divenne canonico poco dopo, ruolo che ricoprì anche presso il clero di Augusta.

Il 20 novembre 1797 venne eletto decano del capitolo di Salisburgo. Tra il 1800 ed il 1802, quando l'arcivescovo Hieronymus von Colloredo fuggì a Vienna dopo l'occupazione del principato episcopale, egli fece parte del governo del paese.

Il 15 agosto 1802 venne nominato vescovo di Seckau e venne consacrato a tale cattedra episcopale dall'arcivescovo Colloredo nel duomo di Salisburgo una volta che fu rientrato in città.

Waldenstein Wartenberg rimase in carica a Seckau sino al 1812, anno della sua morte.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315940479 · GND (DE1070690279 · CERL cnp02122940 · WorldCat Identities (EN315940479