Jurij Jur'evič Trubeckoj

nobile e ufficiale russo
Jurij Jur'evič Trubeckoj

Principe Jurij Jur'evič Trubeckoj, in russo: Юрий Юрьевич Трубецкой? (16681739), è stato un ufficiale russo.

Indice

BiografiaModifica

Era il secondogenito del principe Jurij Petrovič Trubeckoj e nipote di Vasilij Vasil'evič Golicyn. Suo fratello maggiore era il generale Ivan Jur'evič Trubeckoj.

CarrieraModifica

Jurij intraprese la carriera militare. Nel 1694 divenne capitano del Reggimento Preobraženskij. Nel 1700 sancì, senza molto successo, l'Alleanza del Nord. Nel 1710 accompagnò il principe Aleksej Petrovič a Dresda, per continuare i suoi studi.

Nel 1720 è stato nominato presidente della Magistratura[1]. Caterina I gli conferì il grado di tenente generale. Nel 1727 governò la provincia di Belgorod[2] e nel 1730 venne nominato senatore.

MatrimoniModifica

Primo matrimonioModifica

Nel 1692 sposò la principessa Elena Grigor'evna Čerkasskaja, unica figlia di Grigorij Sunčaleevič Čerkasskij. Ebbero cinque figli:

Secondo matrimonioModifica

Nel 1721 sposò Ol'ga Ivanovna Golovina, figlia dell'ammiraglio Ivan Michailovič Golovin. Ebbero due figli:

MorteModifica

Morì nel 1739 e fu sepolto nel Monastero di Aleksandr Nevskij.

NoteModifica