Apri il menu principale
Jurij Kirillov
Yuri Kirillov 4265.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 180 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra KAMAZ
Carriera
Squadre di club1
2007-2008 Sportakademklub 2 (0)
2008 Rusiči Orël 13 (0)
2009 Chimki 19 (3)
2010 Dinamo Mosca 0 (0)
2010 Alanija Vladikavkaz 23 (2)
2011 Kryl'ja Sovetov 12 (0)
2012 Ural 11 (0)
2012 Ufa 9 (1)
2013- Ural 5 (0)
2014-2015 Chimki 23 (0)
2015- KAMAZ 21 (1)
Nazionale
2010- Russia Russia U-21 14 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2013

Jurij Vjačeslavovič Kirillov (in russo: Юрий Вячеславович Кириллов?, traslitterato: Jurij Vjačeslavovič Kirillov, traslitterazione anglosassone Yuri Vyacheslavovich Kirillov; Ufa, 19 gennaio 1990) è un calciatore russo, centrocampista del KAMAZ e della Nazionale russa Under-21.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Kirillov ha cominciato la carriera con le maglie di Sportakademklub e Rusiči Orël, prima di passare al Chimki. Con questa squadra, ha potuto esordire nella Prem'er-Liga: il 3 maggio 2009 è stato infatti schierato titolare nel pareggio per 2-2 contro il Kuban' Krasnodar.[1] Il 16 maggio ha segnato la prima rete nella massima divisione russa, in occasione del pareggio per 1-1 contro il Mosca.[2]

È stato poi acquistato dalla Dinamo Mosca, società che lo ha prestato all'Alanija Vladikavkaz. Ha debuttato con questa maglia il 14 marzo 2010, schierato titolare nel pareggio per 1-1 contro il Saturn, partita in cui ha segnato la rete in favore della sua squadra.[3] L'anno seguente è passato al Kryl'ja Sovetov, sempre con la formula del prestito. Nel 2012 ha giocato nell'Ural e nell'Ufa, in entrambi i casi in prestito dalla Dinamo Mosca. Agli inizi del 2013, è tornato al club d'appartenenza.

NazionaleModifica

Kirillov ha contribuito alla vincente campagna di qualificazione al campionato europeo Under-21 2013, con la Nazionale di categoria. Il commissario tecnico Nikolaj Pisarev lo ha poi incluso tra i convocati in vista della fase finale della rassegna continentale.[4]

NoteModifica

  1. ^ Khimki vs. Kuban' Krasnodar, soccerway.com. URL consultato il 3 giugno 2013.
  2. ^ Khimki vs. Moskva, soccerway.com. URL consultato il 3 giugno 2013.
  3. ^ Alaniya vs. Saturn Ramenskoye, soccerway.com. URL consultato il 3 giugno 2013.
  4. ^ Anche Dzagoev tra i convocati della Russia, uefa.com. URL consultato il 3 giugno 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica