Karjalanpiirakka

piatto tradizionale finlandese

La karjalanpiirakka (letteralmente "crostata careliana") è un piatto tradizionale finlandese originario della regione della Carelia riconosciuto come Specialità tradizionale garantita dall'Unione europea[2][3].

Karjalanpiirakka
Karjalanpiirakka-20060227.jpg
La karjalanpiirakka tradizionale.
Origini
Altri nomiCrostata careliana[1]
Luogo d'origineFinlandia Finlandia
RegioneCarelia
Dettagli
Categoriadolce
RiconoscimentoS.T.G.
Karelian pasties and egg butter.jpg

La torta in passato aveva di solito un impasto con farina di segale, ma altre varianti usavano farina di frumento per migliorarne la cottura. La farcitura più comune era orzo e kama. In seguito nel XIX secolo furono introdotte patate e grano saraceno e, più tardi, anche riso e miglio.

Attualmente nella ricetta più comune le karjalanpiirakka sono costituite da una sottile sfoglia di segale con ripieno di riso, sopra il quale spalmato del burro, spesso impastato con uova sode[4]. Esistono varianti simili a tale pietanza in altri Paesi, conosciute principalmente con il nome di pirog.

NoteModifica

  1. ^ Cindystar: Karjalanpiirakka - Karelian Pies - Tortini di riso, su cindystarblog. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  2. ^ DOOR > Denomination Information, su europa.eu. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Darra Goldstein, Kathrin Merkle, Culinary Cultures of Europe: Identity, Diversity and Dialogue, Council of Europe, 2005, p. 149, ISBN 92-871-5744-8.
  4. ^ Franco Farinelli, Un'Europa, una moneta. L'avvento dell'euro nel vecchio continente, Edizioni Pendragon, 2001, p. 52, ISBN 88-8342-088-8.

Altri progettiModifica