Apri il menu principale

Ken Flach

tennista statunitense
Ken Flach
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 75 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 52-80
Titoli vinti 0
Miglior ranking 56° (9 dicembre 1985)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (1983, 1987)
Francia Roland Garros 1T (1986, 1988)
Regno Unito Wimbledon 3T (1986, 1987, 1988, 1989)
Stati Uniti US Open 4T (1987)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 443-215
Titoli vinti 34
Miglior ranking 1° (14 ottobre 1985)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1987)
Francia Roland Garros QF (1985, 1986, 1988)
Regno Unito Wimbledon V (1987, 1988)
Stati Uniti US Open V (1985, 1993)
Altri tornei
ATP World Tour Finals Singles Trophy (London).svg  Tour Finals F (1987, 1991)
Olympic flag.svg Giochi olimpici Oro (1988)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros V (1986)
Regno Unito Wimbledon V (1986)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Kenneth Eliot Flach, detto Ken (Saint Louis, 24 maggio 196312 marzo 2018), è stato un tennista statunitense.

CarrieraModifica

Tennista specializzato nel doppio, in questa specialità ha raggiunto ben sei finali nei tornei del Grande Slam, quattro agli US Open e due a Wimbledon. Di queste perde solo gli US Open 1987 e 1989.
La prima finale la raggiunge agli US Open 1985 insieme al connazionale Robert Seguso ed hanno la meglio sul team francese formato da Henri Leconte e Yannick Noah per 65–7, 7–61, 7–66, 6–0.
Nel 1987 arriva la prima finale a Wimbledon dove, sempre assieme a Seguso, superano gli spagnoli Sergio Casal e Emilio Sánchez Vicario in cinque set. Pochi mesi dopo agli US Open arriva la prima finale dello Slam persa, per mano di Stefan Edberg e Anders Järryd.
A Wimbledon 1988 riescono a difendere il titolo dell'anno precedente sconfiggendo in finale John Fitzgerald e Anders Järryd, nella stessa stagione la coppia Flach-Seguso partecipa alle Olimpiadi di Seul. Raggiungono la finale dove superano la coppia spagnola e testa di serie numero due formata da Sergio Casal ed Emilio Sánchez in un match conclusosi solo al quinto set per 9-7, riescono così a conquistare la medaglia d'oro.
Nel 1989 arrivano in finale agli US Open ma vengono sconfitti da John McEnroe e Mark Woodforde, Flach si ripresenta a New York quattro anni dopo insieme a Rick Leach e ottiene il suo quarto ed ultimo titolo nel doppio maschile.
Chiude la carriera con trentaquattro titoli vinti nel doppio e la testa della classifica raggiunta per la prima volta nell'ottobre 1985 e mantenuta per quattro settimane.[1]
Ha conquistato due titoli del Grande Slam anche nel doppio misto, entrambi nel 1986 (all'Open di Francia e poi a Wimbledon) insieme a Kathy Jordan.

Ken Flach è morto nel marzo 2018 per le complicazioni di una polmonite. Era sposato con una truccatrice.

Finali nei tornei del Grande SlamModifica

DoppioModifica

Vittorie (4)Modifica

Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1985   US Open, New York Cemento   Robert Seguso   Henri Leconte
  Yannick Noah
6–7(5), 7–6(1), 7–6(6), 6–0
1987   Wimbledon, Londra Erba   Robert Seguso   Sergio Casal
  Emilio Sánchez Vicario
3–6, 6–7(6), 7–6(3), 6–1, 6–4
1988   Wimbledon, Londra (2) Erba   Robert Seguso   John Fitzgerald
  Anders Järryd
6–4, 2–6, 6–4, 7–6(3)
1993   US Open, New York (2) Cemento   Rick Leach   Martin Damm
  Karel Nováček
6–7(3), 6–4, 6–2

Finale perse (2)Modifica

Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1987   US Open, New York Cemento   Robert Seguso   Stefan Edberg
  Anders Järryd
6–7(1), 2–6, 6–4, 7–5, 6–7(2)
1989   US Open, New York Cemento   Robert Seguso   John McEnroe
  Mark Woodforde
4–6, 6–4, 3–6, 3–6

Doppio mistoModifica

Vittorie (2)Modifica

Anno Torneo Superficie Compagna Avversari in finale Punteggio
1986   Roland Garros, Parigi Terra battuta   Kathy Jordan   Rosalyn Fairbank
  Mark Edmondson
3–6, 7–6(3), 6–3
1986   Wimbledon, Londra Erba   Kathy Jordan   Martina Navrátilová
  Heinz Günthardt
6–3, 7–6(7)

NoteModifica

  1. ^ atpworldtour.com, ATP Rankings History, su atpworldtour.com. URL consultato il 20 giugno 2015.

Collegamenti esterniModifica