Apri il menu principale

Ketti Frings

scrittrice e sceneggiatrice statunitense

Ketti Frings (Columbus, 28 febbraio 1909Los Angeles, 11 febbraio 1981) è stata una scrittrice e sceneggiatrice statunitense vincitrice del Premio Pulitzer per la drammaturgia nel 1958[1].

Il suo primo romanzo Hold Back the Dawn pubblicato nel 1940, l'anno successivo venne portato sullo schermo dal regista Mitchell Leisen. Nel 1942 scrisse la sua prima opera teatrale rappresentata a Broadway Mr. Sycamore.

È stata autrice della trasposizione teatrale del romanzo Angelo, guarda il passato (Look Homeward, Angel) di Thomas Wolfe; lo spettacolo è stato rappresentato a Broadway nel 1957 e in Italia nel 1958, con il titolo Veglia la mia casa, angelo per la regia di Luchino Visconti[2].

È stata inoltre sceneggiatrice di numerosi film tra il 1941 e il 1975[3]

È deceduta a Los Angeles a causa di un tumore maligno[4].

NoteModifica

  1. ^ (EN) I vincitori del premio Pulitzer
  2. ^ luchinovisconti.org. URL consultato il 29 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2014).
  3. ^ Scheda su IMDB
  4. ^ (EN) Necrologio del New York Times

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN28385774 · ISNI (EN0000 0001 2100 2425 · LCCN (ENn80158657 · GND (DE1061852032 · WorldCat Identities (ENn80-158657