Apri il menu principale
Kleber Mendonça Filho nel 2016

Kleber Mendonça Filho, nome completo Kleber de Mendonça Vasconcellos Filho (Recife, 3 novembre 1968), è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, montatore e critico cinematografico brasiliano.

BiografiaModifica

Figlio di Kleber Mendonça e Joselice Jucá, è nato a Recife dove ha studiato giornalismo presso l'Università federale di Pernambuco. Dopo la laurea ha lavorato come giornalista e critico cinematografico scrivendo per i quotidiani Jornal do Commercio e Folha de S. Paulo e per magazine come Continente e Cinética.[1]

Nei primi anni 2000 con la sua casa di produzione CinemaScópio ha iniziato a produrre opere sperimentali, che spaziano dai cortometraggi ai documentari fino ai videoclip. Si è poi fatto un nome grazie alla regia dei cortometraggi A Menina do Algodão (2002), Vinil Verde (2004), Eletrodoméstica (2005), Noite de Sexta Manhã de Sábado (2006) e Recife Frio (2009), oltre al documentario Crítico (2008).

Nel 2012 Mendonça Filho ha diretto il suo primo lungometraggio, intitolato Il suono intorno. Il film è stato presentato in anteprima all'International Film Festival Rotterdam e successivamente in molti altri festival cinematografici internazionali, dove ha vinto numerosi premi. È stato inserito nelle lista dei migliori film del 2012 dal critico del New York Times A. O. Scott.[2]

Nel 2016 è stato presentato in concorso al Festival di Cannes il suo secondo film, Aquarius, con protagonista Sônia Braga. L'anno successivo Mendonça Filho è stato scelto come presidente di giuria della sezione Settimana Internazionale della Critica del Festival di Cannes 2017.

Nel 2019 ha diretto di nuovo Sonia Braga, stavolta nella pellicola Bacurau, inserendo nel cast anche l'attore tedesco Udo Kier.

FilmografiaModifica

LungometraggiModifica

CortometraggiModifica

  • Enjaulado (1997)
  • A Menina do Algodão (2002)
  • Vinil Verde (2004)
  • Eletrodoméstica (2005)
  • Noite de Sexta, Manhã de Sábado (2006)
  • Recife Frio (2008)

DocumentariModifica

  • Critico (2008)

NoteModifica

  1. ^ Kleber Mendonça Filho, mymovies.it. URL consultato il 15 aprile 2017.
  2. ^ (EN) 25 Favorites From a Year When 10 Aren’t Enough, nytimes.com. URL consultato il 15 aprile 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN173632818 · GND (DE1038141087 · WorldCat Identities (EN173632818