Kobus megaceros

specie di animale della famiglia Bovidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lichi del Nilo
Voduška abok 1.jpg

Kobus megaceros-female.jpg
Maschio (sopra) e femmina (sotto), allo zoo di Praga, Repubblica Ceca

Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Bovidae
Genere Kobus
Specie K. megaceros
Nomenclatura binomiale
Kobus megaceros
(Fitzinger, 1855)
Sinonimi
  • Onotragus megaceros
  • Kobus maria

Il lichi del Nilo (Kobus megaceros) è un'antilope che vive nelle aree alluvionali del Sudan meridionale.

Il lichi del Nilo misura tra i 90 e i 100 centimetri al garrese e pesa tra i 70 e i 110 chilogrammi. Le femmine sono bruno-dorate con il ventre bianco e sono prive di corna. I maschi variano dal bruno cioccolato al marrone, con un «cappuccio» bianco sul garrese e piccole macchie bianche sugli occhi. Hanno lunghe corna strutturate a cresta che, viste di profilo, ricordano vagamente una «s».

I lichi del Nilo vivono in aree palustri, dove si nutrono di piante acquatiche. I lichi del Nilo sono crepuscolari, essendo attivi di primo mattino e nel tardo pomeriggio. Si raggruppano in branchi composti da fino a cinquanta femmine e da un solo maschio o in branchi più piccoli composti da soli maschi.

Durante la stagione degli amori i giovani maschi rivolgono le corna verso il suolo, come se dovessero frugare in terra. In seguito urinano sui loro lunghi peli della gola e del petto. I maschi combattono nell'acqua, immergendo le loro teste in combattimenti corna a corna. Queste contese sono solitamente brevi e violente. Le femmine sono abbastanza rumorose e mentre si spostano emettono un gracidio simile a quello di un rospo.

NoteModifica

  1. ^ Template:Cite iucn Database entry includes a brief justification of why this species is of endangered.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi