Apri il menu principale

Kristina Bannikova

Kristina Bannikova
KristinaBannikova (3).jpg
Nazionalità Estonia Estonia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Pärnu JK
Carriera
Squadre di club1
2011-2012600px Blu e Bianco2.svg Tammeka Tartu38 (11)
2013-2018Pärnu JK102 (77)
2018-2019Napoli Femminile? (?)
2019-Pärnu JK II1 (0)
2019-Pärnu JK2 (0)
Nazionale
2013-Estonia Estonia50 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 agosto 2018

Kristina Bannikova (Pärnu, 15 giugno 1991) è una calciatrice estone, attaccante del Pärnu JK e della nazionale estone.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un attaccante esterno, abile nell'attaccare lo spazio in velocità.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Nata a Pärnu nel 1991, arriva in Naiste Meistriliiga, massima serie estone, a 20 anni, nel 2011, con il Tammeka Tartu. Debutta in campionato il 9 aprile, partendo titolare nella sconfitta interna per 2-0 contro il Nomme Kalju.[2] Segna i suoi primi gol il 19 giugno, realizzando una doppietta nel 4-1 casalingo contro il Narva Trans in Meistriliiga.[3] Chiude dopo 2 anni con 38 presenze e 11 reti segnate.

Nel 2013 va a giocare al Pärnu JK. Esordisce il 6 aprile, in Supercoppa contro il Levadia Tallinn, giocando titolare e realizzando anche la rete del 3-0 al 44' in una gara terminata 5-0 per la sua squadra.[4] Con il Pärnu gioca 6 stagioni, dove colleziona 102 gare giocate e segna 77 gol, vincendo 5 campionati, 3 Coppe d'Estonia e 5 Supercoppe. Debutta anche nei turni preliminari della Women's Champions League, nell'agosto 2013, contro le greche del P.A.O.K. Salonicco, vincendo 3-1 e riuscendo anche a passare il girone di qualificazione come una delle 2 migliori seconde, salvo poi essere eliminata ai sedicesimi di finale dalle tedesche del Wolfsburg, poi vincitrici della competizione, con un 27-0 totale tra andata e ritorno.

Nell'estate 2018 si trasferisce in Italia, andando a giocare nel Napoli Femminile, nella neonata Serie C, raggiungendo le compagne di nazionale Eneli Kutter e Lisette Tammik.[1]

Nel luglio 2019 ritorna in Estonia, al Pärnu JK.

NazionaleModifica

Senza aver giocato nelle nazionali giovanili, nel 2013 debutta in nazionale maggiore, il 20 marzo, partendo titolare nell'amichevole in trasferta a Mertzig, contro il Lussemburgo, terminata 1-1.[5]

Segna il suo primo gol il 25 agosto dello stesso anno, realizzando l'1-0 al 45' nel successo per 4-0 sulla Lituania nella Coppa del Baltico femminile.[6]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 3 agosto 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2018-2019   Napoli Femminile C 0 0 - - - - - - - - - 0 0
Totale carriera 0 0 - 0 0 - - - - - - 0 0

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Un'altra estone per il Napoli Femminile: Kristina Bannikova, su calciofemminileitaliano.it, 3 agosto 2018. URL consultato il 3 agosto 2018.
  2. ^ (ET) Tammeka Tartu-Nomme Kalju, su jalgpall.ee, 9 aprile 2011. URL consultato il 3 agosto 2018.
  3. ^ (ET) Tammeka Tartu-Narva Trans, su jalgpall.ee, 19 giugno 2011. URL consultato il 3 agosto 2018.
  4. ^ (ET) Parnu JK-Levadia Tallinn, su jalgpall.ee, 6 aprile 2013. URL consultato il 3 agosto 2018.
  5. ^ (ET) Lussemburgo-Estonia, su jalgpall.ee, 20 marzo 2013. URL consultato il 3 agosto 2018.
  6. ^ (ET) Lituania-Estonia, su jalgpall.ee, 25 agosto 2013. URL consultato il 3 agosto 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica