Apri il menu principale
L'appello
Titolo originaleThe Chamber
AutoreJohn Grisham
1ª ed. originale1994
1ª ed. italianamaggio 1994 (Omnibus)
GenereRomanzo
Sottogenerethriller legale
Lingua originaleinglese
AmbientazioneMississippi, 1990

L'appello (The Chamber) è un romanzo di John Grisham pubblicato nel 1994 ed edito in Italia nello stesso anno da Arnoldo Mondadori Editore. Il libro appartiene al genere del giallo giudiziario, del quale Grisham è uno degli autori più noti.

Indice

TramaModifica

Il 21 aprile 1967 la vittima designata era Marvin Kramer, ebreo e paladino dei diritti civili, ma a morire furono i suoi due bambini. L'assassino, Sam Cayhall, membro e attivista del Ku Klux Klan, fu arrestato e condannato a morte. Tra l'appello ed una serie di rinvii il caso si trascina per vent'anni, finché la Corte Suprema del Mississippi stabilisce la data dell'esecuzione. Quando tutto sembra deciso, un giovane avvocato chiede di riaprire il caso e di sospendere la pena.

Il filmModifica

Nel 1996 dal romanzo è stato tratto un film, L'ultimo appello, per la regia di James Foley, con Gene Hackman e Chris O'Donnell.

EdizioniModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura