Apri il menu principale

La musica del caso (film)

film del 1993 diretto da Philip Haas
La musica del caso
La musica del caso.jpg
Una scena del film
Titolo originaleThe Music of Chance
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1993
Durata98 min
Generedrammatico, commedia
RegiaPhilip Haas
SoggettoPaul Auster
SceneggiaturaBelinda Haas, Philip Haas
ProduttoreDylan Sellers, Frederick Zollo, Kerry Orent
Produttore esecutivoPaul Colichman, Miles Copeland III, Lindsay Law
Casa di produzioneIRS Media, Transatlantic Entertainment
Distribuzione in italiano01 Distribuzione, UNIVIDEO
FotografiaBernard Zitzermann
MontaggioBelinda Haas
Effetti specialiJ.C. Brotherhood
MusichePhillip Johnston, Wendy White
ScenografiaRuth Ammon
CostumiRudy Dillon
TruccoTony Elwood, Faron Johnson, Gigi Williams
Interpreti e personaggi

La musica del caso è un film del 1993, diretto da Philip Haas. È tratto dall'omonimo romanzo di Paul Auster.

Fu presentato al Festival di Cannes del 1993, nella sezione Un Certain Regard.

TramaModifica

Jim Nashe, un ex pompiere in viaggio per gli States con la sua nuova auto, nel romanzo una SAAB 900, lungo il tragitto da un passaggio a Jack Pozzi, un giocatore di poker. Pozzi gli racconta come sia riuscito a combinare un partita con Stone e Flower, due miliardari e presunti polli da spennare, ma ha un problema: non ha il denaro necessario per fronteggiarli. Nashe, attratto dal guadagno, si lascia convincere ad investire nella partita e cede tutti i suoi risparmi a Jack Pozzi. Recatisi nella villa in Pennsylvania dei due miliardari, il sogno di poter ricavare una fortuna si trasforma però in un incubo per Jim e Jack; il match a poker si rivela un disastro e perdono tutto, compresa la propria auto, andando oltre le loro possibilità economiche. Stone e Flower, due tipi eccentrici, arricchitisi grazie alla lotteria nazionale, gli fanno una singolare proposta: per saldare il debito gli propongono di costruire un muro con le pietre di un vecchio castello irlandese del XV secolo comprato, fatto smantellare e trasferito nella loro tenuta. Jack e Jim non vedono alternative e sono costretti ad accettare la proposta; ma i due non sanno che la snervante e tremenda esperienza a cui vanno incontro li segnerà per sempre.

ProduzioneModifica

RipreseModifica

Il film è stato girato negli Stati Uniti, a New York.

Colonna SonoraModifica

Il tema musicale del film è Jerusalem:

DistribuzioneModifica

Data di uscitaModifica

AccoglienzaModifica

IncassiModifica

Il film ha incassato 313.967 dollari negli Stati Uniti.

CriticaModifica

  • Il Caso interviene nella vita di Jim Nashe, attraverso l'incontro con il giovane giocatore Jack Pozzi, devastato dopo una partita a poker finita in rapina, della quale non è responsabile. Il caso modifica l'evolversi della storia e condiziona gli eventi.

Si tratta di un film drammatico che restituisce i sottofondi esistenziali del romanzo. Notevoli gli attori protagonisti

  • Rotten Tomatoes assegna al film un punteggio di 7.1/10.[1]

CuriositàModifica

  • Cameo per Paul Auster, autore del romanzo da cui il film è tratto; è l'autista nel finale del film.
  • Dopo la festa con Jack e Tiffany, Jim si sdraia sul letto e comincia a leggere un libro, dalla cui copertina si nota come sia un'opera dello stesso Paul Auster.

NoteModifica

  1. ^ The Music of Chance su Rotten Tomatoes

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema