Lago di Pozzillo
Regalbuto Lago Pozzillo.JPG
Il lago visto da Regalbuto
Stato Italia Italia
Regione Sicilia Sicilia
Provincia Enna Enna
Coordinate 37°39′35″N 14°35′50″E / 37.659722°N 14.597222°E37.659722; 14.597222Coordinate: 37°39′35″N 14°35′50″E / 37.659722°N 14.597222°E37.659722; 14.597222
Idrografia
Immissari principali Salso (fiume)
Emissari principali Salso (fiume)
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Pozzillo
Lago di Pozzillo

Il lago di Pozzillo è un lago della Sicilia centrale vicino a Regalbuto in provincia di Enna.

Indice

Origine e geografiaModifica

 
Sponde del lago

Realizzato mediante una diga in calcestruzzo armato sul fiume Salso (affluente del Simeto) costruita in prossimità di Regalbuto.

Si trova al centro dell'isola, nella provincia di Enna tra le ultime propaggini dei monti Erei e i monti Nebrodi.

Il lago riceve le acque del Salso raccogliendo anche quelle dei torrenti che scendono dalle alture circostanti. Tutt'intorno si è sviluppato un bosco in buona parte di alberi di Eucaliptus.

CollegamentiModifica

Il lago è facilmente raggiungibile dall'autostrada A19 Palermo-Catania, con svincolo di Catenanuova e breve tratto di una dozzina di chilometri, oppure sempre dall'autostrada A19 Palermo-Catania con l'uscita di Agira e proseguimento per Regalbuto, o ancora, mediante la strada statale 121 da Catania o da Palermo. Fino ad alcuni decenni era raggiungibile anche tramite la ferrovia Catania-Motta-Regalbuto che nell'ultimo tratto, da Sparacollo a Regalbuto, si snodava lungo le sue rive. La linea ferroviaria fu intensamente utilizzata negli anni cinquanta per il trasporto dei materiali necessari alla costruzione della diga e dell'invaso.

Attività correlateModifica

Il Pozzillo ha una capacità pari a 150 milioni di metri cubi d'acqua, il cui utilizzo è in parte per l'agricoltura locale. Attorno al lago si è sviluppata un'area boschiva costituita essenzialmente da eucalipti oggi di interesse naturalistico. Attorno al lago sono sorte alcune strutture sportive; oltre a un centro sportivo polivalente, è praticato il canottaggio, sport di cui l'invaso è uno dei fulcri a livello regionale, con decine di gare ogni anno, e importanti eventi nazionali. Era stato pianificato il progetto di un parco a tema, il Parco tematico di Regalbuto, ma questo non vide mai la luce.

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia