Apri il menu principale
Lancia Voyager
Lancia Voyager 2.8 MultiJet 16v Gold – Frontansicht, 10. März 2012, Düsseldorf.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Lancia
Tipo principale Monovolume
Produzione dal 2011 al 2014
Sostituisce la Lancia Phedra
Esemplari prodotti circa 15.000[senza fonte]
Euro NCAP (2011[1]) 4 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 5210 mm
Larghezza 2000 mm
Altezza 1750 mm
Passo 3008 mm
Massa da 2091 a 2330 kg
Altro
Assemblaggio Windsor, Ontario
Altre antenate Chrysler Voyager
Stessa famiglia Chrysler Town&Country
Dodge Caravan
Auto simili Citroën C8
Ford Galaxy
Mazda 5
Peugeot 807
Renault Espace
Seat Alhambra
Volkswagen Sharan
Lancia Voyager 2.8 MultiJet 16v Gold – Heckansicht, 10. März 2012, Düsseldorf.jpg

La Lancia Voyager è una monovolume di segmento D nata dall'ultimo restyling del noto modello omonimo a marchio Chrysler, prodotta dal 2011 al 2014.

Indice

ContestoModifica

Con l'uscita del Chrysler Grand Voyager dal mercato europeo, il modello Lancia copre a partire da ottobre 2011 la sua fascia di mercato dei multi-purpose vehicle "premium". Con questa partnership Lancia inizia a sviluppare auto in comune con Chrysler, poi vendute con il marchio italiano in Europa, e con quello americano in Nordamerica e negli altri paesi anglosassoni; si è avuto un primo risultato di questa alleanza nel marzo del 2011 al Salone dell'automobile di Ginevra.

A giugno 2014, nell'ottica di un piano di riorganizzazione del gruppo, Fiat Chrysler Automobiles ha deciso di ritirare il modello dal mercato.

StileModifica

Il modello mantiene le dimensioni importanti della cugina a stelle e strisce, identica nella qualità dei materiali e dell'assemblaggio, equipaggiamenti al top e dotazioni tecnologiche di ultima generazione. La grande calandra Lancia domina il frontale con la nuova configurazione a listelli orizzontali, in linea con quella Chrysler "a onda", e pinna triangolare centrale con il logo italiano al posto di quello americano. Fra i particolari, spiccano i nuovi fari bi-xeno, luci LED posteriori e nuovi cerchi diamantati.

Anche gli interni sono pressoché uguali a quelli del nuovo Chrysler Town&Country, già molto migliorati. Sono disponibili tre categorie di allestimenti, Silver, Gold e Platinum. All'interno si fa largo uso di materiali pregiati come pelle nappa, e tessuti tipici della tradizione del marchio piemontese come Alcantara, inserti in radica e diverse cromature.

MeccanicaModifica

La trazione è anteriore. Due le motorizzazioni previste entrambe Euro 5. La prima è un benzina 3.6 di origine Chrysler Pentastar, sei cilindri a V disposti a 60°, che eroga una potenza di 287 CV con consumi che si attestano a 12,3 l/100 km nel ciclo misto, abbinato ad un cambio automatico a sei velocità con convertitore di coppia. La seconda è un diesel, 4 cilindri in linea, prodotto in Italia dalla VM Motori, 2.8 CRD con filtro antiparticolato di serie, disponibile in due declinazioni di potenza, 163 CV e 177 CV, entrambe con una coppia di 360Nm, con consumi che sono pari a 8.4 l/100 km nel ciclo misto con notevole autonomia di viaggio.

Riepilogo versioniModifica

Lancia Voyager
Modello Disponibilità Motore Cilindrata Potenza Coppia massima Emissioni CO2
(g/km)
Velocità max
(km/h)
0–100 km/h
(secondi)
Consumo medio
(km/l)
3.6 Pentastar automatico dal debutto 6 cilindri V, Benzina 3 604 cm³ 215 kW (283 CV) 344 (N·m) 251 209 8,5 9,2
2.8 Turbo Diesel automatico dal debutto 4 cilindri, Diesel 2 777 cm³ 120 kW (163 CV) 360 (N·m) 207 193 11,9 12,6
2.8 Turbo Diesel automatico dal 2013 4 cilindri, Diesel 2 777 cm³ 130 kW (178 CV) 360 (N·m) 207 205 9,8 11,5

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili