Larus canus

specie di uccello
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gavina
Larus canus11.jpg
Larus canus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Famiglia Laridae
Genere Larus
Specie L. canus
Nomenclatura binomiale
Larus canus
Linneus, 1758
Nomi comuni

Gavina eurasiatica

La gavina (Larus canus, Linneus 1758) è un uccello della famiglia dei Laridi.

SistematicaModifica

Larus canus ha tre o quattro sottospecie:

  • L. canus canus
  • L. canus heinei
  • L. canus kamtschatschensis
  • L. canus brachyrhynchus, questa sottospecie è considerata da alcuni autori una specie separata (gavina d'Alaska, L. brachyrhynchus Richardson 1831).

DescrizioneModifica

La gavina, pur assomigliando al gabbiano comune, è un po' più grande e raggiunge i 45 cm di lunghezza. Spesso costruisce il suo nido in posizione isolata, tra le rocce o sulle rive erbose. Alla costruzione del nido partecipano entrambi i genitori. La femmina depone di regola 3 uova di colore variabile e che cova con il maschio per 4 settimane.[1]

Distribuzione e habitatModifica

Questo gabbiano vive in tutta Europa, in gran parte dell'Asia (è raro solo in Indonesia e parte dell'Indocina) e del Nord America (è più rara sul versante atlantico); è presente anche nella parte settentrionale e nord-occidentale dell'Africa. È saltuario nel sud della Penisola Arabica, in Groenlandia e sulle isole dell'Atlantico centro-settentrionale.

Galleria d'immaginiModifica

BibliografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Alessandro Minelli, Il grande dizionario illustrato degli animali, Edizioni primavera, 1992, p. 179, ISBN 8809452445.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Larus canus, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
Controllo di autoritàNDL (ENJA00564820
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli