Lauren Lee Smith

attrice canadese
Lauren Lee Smith al Toronto International Film Festival 2013

Lauren Lee Smith (Vancouver, 19 giugno 1980) è un'attrice canadese.

BiografiaModifica

Nata a Vancouver, Columbia Britannica, in Canada. Figliastra di un documentarista, Lauren viaggia per il mondo con la famiglia. All'età di 14 anni, la sua famiglia si trasferisce a Los Angeles, in California, dove inizia la carriera di modella. A 19 anni, partecipa al remake del film Carter, dal titolo La vendetta di Carter.

È apparsa anche in molti lavori come Christy: Return to Cutter Gap, Christy: a Change of Seasons e Christy: a New Beginning ed è stata tra gli interpreti della serie TV Mutant X, in cui recitava il ruolo di Emma deLauro. Contemporaneamente fa anche la comparsa in alcuni episodi di Dead Zone, The Twilight Zone e Blade tra gli altri. La Smith è stata anche protagonista in episodi di The L Word, nel ruolo di Lara Perkins.

Nel 2005, è la protagonista del film Il sesso secondo lei con Eric Balfour, dove recita nel ruolo di Leila. Nell'autunno 2006 ha un ruolo importante nella serie TV canadese Intelligence. All'inizio del 2007 partecipa alla mini-serie Dragon Boys trasmessa dalla CBC.

Nel 2008, partecipa al film Pathology, degli stessi creatori di Crank. Nel film recita anche Milo Ventimiglia del serial TV Heroes. Dal 2008 al 2009, ha preso parte alla nona stagione del telefilm CSI - Scena del crimine.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN44054726 · ISNI (EN0000 0000 4388 4855 · LCCN (ENno2006067452 · GND (DE137676565 · BNE (ESXX5469875 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2006067452