Lee Hyun-woo (attore)

Attore sudcoreano

Lee Hyun-woo[1] (이현우?, I Hyeon-uLR, Yi Hyŏn-uMR; Seul, 23 marzo 1993) è un attore sudcoreano.

Lee Hyun-woo nel 2014

BiografiaModifica

Lee iniziò la sua carriera all'età di nove anni come attore bambino, prendendo parte a numerose produzioni televisive su larga scala come Dae-wang Sejong (2008), Seondeok yeo-wang (2009) e Dor-a-on Iljimae (2009)[2][3]. Cominciò a essere più conosciuto grazie al ruolo interpretato nel 2010 in Gongbu-ui sin, adattamento coreano del manga giapponese Dragon Zakura[4][5].

Nel 2011, lui e il cantante k-pop Yoon Doo-joon iniziarono a presentare il programma televisivo Music on Top per il canale via cavo jTBC[6]. Lee interpretò anche il protagonista maschile nel video musicale del brano "You & I", tratto dal'album Last Fantasy della cantante IU[7], mentre continuò a recitare nel serial storico Gyebaek, nel thriller Jeokdo-ui namja[8][9], e fece un'apparizione speciale nel serial medico Brain[10].

Nel 2012, interpretò uno dei protagonisti nell'adattamento coreano del manga giapponese Hana-Kimi, Areumda-un geudae-ege[11][12]: nonostante i bassi ascolti in patria, il serial aumentò la popolarità di Lee in Singapore, Malaysia, Taiwan e Cina[13][14]. A questo fecero seguito un ruolo nel 2013 in Eunmilhage widaehage, che si rivelò un successo al botteghino[15], e un altro in Gisuljadeul[16][17].

Nel 2015, prese parte al thriller navale Yeonpyeonghaejeon, basato sulla seconda battaglia di Yeonpyeong[18], che divenne la pellicola più vista dell'anno in Corea del Sud[19]. L'anno seguente interpretò il protagonista del serial Murim hakgyo, e a gennaio 2017 ottenne il ruolo principale in Geunyeoneun geojinmar-eul neomu saranghae, adattamento del manga Kanojo wa uso o aishisugiteru[20].

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Lee" è il cognome.
  2. ^ (EN) Lee Hyun-woo, su Korean Film Council. URL consultato il 15 febbraio 2016.
  3. ^ (EN) Lee Hyun-woo, life right now, 13 agosto 2015. URL consultato il 15 febbraio 2016.
  4. ^ (EN) Wee Geun-woo, Interview: Actor Lee Hyun-woo - Part 1, in 10Asia, 22 febbraio 2010. URL consultato il 16 novembre 2012.
  5. ^ (EN) Wee Geun-woo, Interview: Actor Lee Hyun-woo - Part 2, in 10Asia, 22 febbraio 2010. URL consultato il 16 novembre 2012.
  6. ^ (EN) Lucia Hong, BEAST Yoon Du-jun, Lee Hyun-woo to host new music program, in 10Asia, 6 dicembre 2011. URL consultato il 16 novembre 2012.
  7. ^ (EN) Park Hyun-min, Elizabeth Eun, IU-Lee Hyun Woo's Hugging Scene Cut From MV, in enewsWorld, 1º dicembre 2011. URL consultato il 16 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2013).
  8. ^ (EN) Im Si Wan and Lee Hyun Woo To Have Confrontation in Man From the Equator, in KBS Global, 24 febbraio 2012. URL consultato il 16 novembre 2012.
  9. ^ (EN) Ho Stewart, ZE:A's Im Si Wan, Lee Hyun Woo Makes a Return to The Equator Man, in enewsWorld, 23 maggio 2012. URL consultato il 16 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2013).
  10. ^ (EN) Jin Young-ju, Lee Hyun Woo Transforms Into 'Batman' in Brain, in KBS Global, 23 novembre 2011. URL consultato il 16 novembre 2012.
  11. ^ (EN) Hong Lucia, Lee Hyun-woo to turn soccer player in SHINee Minho, f(x) Sulli's TV series, in 10Asia, 13 giugno 2012. URL consultato il 16 novembre 2012.
  12. ^ (EN) Hong Grace Danbi, Lee Hyun Woo and Others Confirmed for To the Beautiful You, Korean Hana Kimi Remake, in enewsWorld. URL consultato il 16 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 14 giugno 2012).
  13. ^ (EN) Jeong Ju-ri, Lee Hyun Woo visits China for his first solo fan meeting, in StarN News, 16 marzo 2014. URL consultato il 22 marzo 2014.
  14. ^ (EN) Kim Hye-in, Lee Hyun Woo successfully finishes his first solo China fan meeting, in StarN News, 17 marzo 2014. URL consultato il 22 marzo 2014.
  15. ^ (EN) Sunwoo Carla, Heartthrobs jazz up North Korean spy story, in Korea JoongAng Daily, 6 maggio 2013. URL consultato il 2 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2013).
  16. ^ (EN) Kim Ji-min, Criminal Designer draws attention with noted cast, su Korea JoongAng Daily, 20 novembre 2014. URL consultato il 15 dicembre 2014.
  17. ^ (EN) Ko Hong-ju, Interview: Lee Hyun Woo Talks The Technicians, On-Screen Bromance, Future Plans and More, in enewsWorld, 27 dicembre 2014. URL consultato il 27 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2014).
  18. ^ (EN) Pierce Conran, LEE Hyun-woo Prepares for BATTLE OF YEONPYEONG, in Korean Film Biz Zone, 11 luglio 2014. URL consultato il 17 maggio 2015.
  19. ^ (EN) Northern Limit Line, most-viewed Korean film of this year, in Yonhap, 10 luglio 2015. URL consultato il 10 luglio 2015.
  20. ^ (KO) 이현우, ‘그녀는 거짓말을 너무 사랑해’ 男주인공 확정 [공식입장] : 스포츠동아, in sports.donga.com. URL consultato il 14 gennaio 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 6474 5036