Leirvíksfjørður

Stretto delle isole Fær Øer

Il Leirvíksfjørður (IPA: [ˈlɔɹvʊiksˌfjøːɹʊɹ]; danese: Lervig Fjord) è uno stretto delle isole Fær Øer, situato precisamente tra l'isola di Eysturoy a ovest, quella di Borðoy a est e quella di Kalsoy a nord.

Leirvíksfjørður
Leirvík, Faroe Islands (2).JPG
Il Leirvíksfjørður tra le isole di Eysturoy (a destra) e Borðoy (a sinistra)
StatoRegno di Danimarca
   Fær Øer Fær Øer
RegioneNorðoyar e Eysturoy
Coordinate62°13′12″N 6°41′49.2″W / 62.22°N 6.697°W62.22; -6.697
Dimensioni
Lunghezza8,2[1] km
Idrografia
IsoleBorðoy, Eysturoy e Kalsoy
Mappa di localizzazione: Isole Fær Øer
Leirvíksfjørður
Leirvíksfjørður

A nordovest esso sfocia nell'ampio stretto di Djúpini tra Eysturoy e Borðoy, a nordest nel Kalsoyarfjørður e a sud nell'Atlantico.

Sul Leirvíksfjørður si affaccia la cittadina di Leirvík, da cui prende il nome, oltre al villaggio abbandonato di Blankskáli.

Un traghetto della Strandfaraskip Landsins attraversava lo stretto da Leirvík a Klaksvík. A causa dell'elevato volume di traffico, nel 2006 è stato aperto il Norðoyatunnilin, una galleria sottomarina lunga circa 6 km che attraversa lo stretto mettendo in collegamento i due villaggi.

NoteModifica

  1. ^ (Kalsfles-Galvur) Geodatastyrelsen: Føroyar - Topografisk Atlas 1:100 000

Altri progettiModifica