Apri il menu principale

Leo Insam

hockeista su ghiaccio italiano
Leo Insam
Nazionalità Italia Italia
Altezza 196 cm
Peso 96 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Difensore
Tiro Sinistro
Ritirato 2011
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1994-1995 Nanaimo Clippers ? 0 0 0
Squadre di club0
1992-1994 Gardena 65 0 3 3
1995-1996 Gardena 48 5 18 23
1996-1997 KAC 51 1 6 7
1997-1999 Düsseldorfer EG 83 10 25 35
1998-1999 Tucson G. Monsters 4 1 1 2
1999-2000 Asiago 40 16 18 34
2000-2004 Milano Vipers 180 39 55 94
2004-2009 Bolzano 119 25 41 66
2009-2010 Gherdëina 52 7 20 27
Nazionale
1993 Italia Italia U-18 6 2 2 4
1992-1995 Italia Italia U-20 21 1 3 4
1994-2001 Italia Italia 42 2 4 6
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 luglio 2012

Leo Giuseppe Insam (Bolzano, 6 febbraio 1975) è un ex hockeista su ghiaccio italiano.

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha iniziato la sua carriera da professionista nell'HC Gardena nel 1992-93, e lì è rimasto due stagioni prima di andare in Canada per una stagione (1994-95) per poi tornare per un anno in Val Gardena.

Ha giocato poi per tre stagioni all'estero, in Austria (Klagenfurter AC, 1996-97), DEL (Düsseldorfer EG, 1997-98 e 1998-99), e WCHL (alcuni incontri del 1998-99).

Nel 1999-00 è tornato in Italia, all'Asiago Hockey AS. Con gli stellati rimase una sola stagione: si trasferì poi a Milano, dove coi Vipers, in 4 stagioni, ha vinto tutto: 3 scudetti, una Coppe Italia, 2 Supercoppe italiane.

Nella stagione 2004-05 ha firmato con l'HC Bolzano con cui, tra il 2004 e il 2009, ha vinto una Coppa Italia, 2 Supercoppe italiane ed uno scudetto. Nella primavera del 2008 ha subito un infortunio alla schiena che lo ha costretto ad un'operazione che lo ha tenuto lontano dal ghiaccio per cinque mesi[1]. A metà della sua quinta stagione in biancorosso, nel gennaio 2009, è passato dal Bolzano all'HC Gherdëina (Serie A2), dove ha giocato sole cinque partite prima di infortunarsi gravemente ad una mano, rimanendo fuori per il resto della stagione. È stato poi confermato in rosa dai gardenesi.[2]

Nel novembre del 2010, tuttavia, si è ritirato a causa di problemi alla schiena.[3]

NazionaleModifica

Ha esordito in Nazionale il 31 gennaio 1994 in un incontro contro la Francia, e da allora ha fatto stabilmente del gruppo della nazionale, prendendo parte a sei edizioni del campionato mondiale, e a due edizioni dei giochi olimpici invernali (Lillehammer 1994 e Nagano 1998).

PalmarèsModifica

ClubModifica

Milano Vipers: 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004
Bolzano: 2007-2008
Milano Vipers: 2002-2003
Bolzano: 2006-2007
Milano Vipers: 2001, 2002
Bolzano: 2007, 2008

NoteModifica

  1. ^ Leo Insam conferma a Bolzano, su hockeytime.net, 27 agosto 2008. URL consultato il 29 luglio 2009.
  2. ^ Leo Insam ci riprova col Gherdëina, su hockeytime.net, 28 luglio 2009. URL consultato il 29 luglio 2009.
  3. ^ Leo Insam getta la spugna, su gazzettahockey.it, 19 novembre 2010. URL consultato il 22 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2017).

Collegamenti esterniModifica