Libav
software
Logo
Screenshot del film Sintel decodificato da avplay.
Screenshot del film Sintel decodificato da avplay.
Generelibrerie multimediali (non in lista)
SviluppatoreLibav team
Data prima versione13 aprile 2011; 10 anni fa
Ultima versione12 (18 ottobre 2016; 4 anni fa)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC
Assembly
LicenzaGNU LGPL 2.1+
GNU GPL 2+
(licenza libera)
LinguaMultilingua
Sito weblibav.org/

Libav è un progetto libero e open source fork di FFmpeg che fornisce librerie e programmi per gestire e manipolare dati multimediali. Le parti più conosciute di Libav sono: libavcodec, libreria per la decodifica audio/video usata da diversi altri progetti; libavformat, libreria orientata al demuxing ed I/O; avconv, programma a riga di comando per la ricodifica di stream multimediali.

Il codice sorgente di Libav è pubblicato secondo la GNU Lesser General Public License 2.1+.[1]

Libav supporta molteplici sistemi operativi sia famosi quali Linux, macOS o Microsoft Windows, sia di nicchia quali AmigaOS o Haiku. La maggior parte delle piattaforme hardware è supportata.[2]

Lista dei Componenti del ProgettoModifica

avconv
Convertitore e Cattura di flussi audio e video
avplay
Un semplice player che usa SDL.
avprobe
Fornisce informazioni sui flussi multimediali in formati facili da leggere e parsare.
libavcodec
Libreria di codifica e decodifica audio/video.
libavfilter
Libreria per la modifica ed analisi dei flussi decodificati.
libavformat
Libreria per il muxing in/demuxing da formati contenitore.
libavresample
Libreria per il resampling e mixing degli stream audio
libavutil
Libreria di funzioni comuni, include hash, compressori di byte e funzioni stringa.

Video codec supportatiModifica

Libav fornisce decoder ed encoder per i seguenti formati video:[3]

Codec audio supportatiModifica

Libav fornisce decoder ed encoder per i seguenti formati audio:[7]

Formati contenitoreModifica

ProtocolliModifica

  • Standard IETF: TCP, UDP, Gopher, HTTP, RTP, RTSP and SDP
  • Specifici Apple: HTTP Live Streaming
  • Specifici RealMedia: RealMedia RTSP/RDT
  • Specifici Adobe: RTMP, RTMPT (via librtmp), RTMPE (via librtmp), RTMPTE (via librtmp) and RTMPS (via librtmp)
  • Specifici Microsoft: MMS over TCP and MMS over HTTP

NoteModifica

  1. ^ FATE, in libav.org. URL consultato il 17 maggio 2012.
  2. ^ General Documentation, in libav.org. URL consultato il 19 maggio 2012.
  3. ^ a b c d e f g banan, Changelog [collegamento interrotto], in mplayerhq.hu, 17 aprile 2007. URL consultato il 26 aprile 2007.
  4. ^ Copia archiviata, su github.com. URL consultato il 18 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2013).
  5. ^ a b ivo, FFmpeg development mailing list, in mplayerhq.hu, 7 maggio 2007. URL consultato il 24 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2007).
  6. ^ General Documentation, in libav.org. URL consultato il 19 maggio 2012.
  7. ^ #210 (24bit flac encoding) - FFmpeg, in Ffmpeg.org. URL consultato il 3 febbraio 2012.
  8. ^ vitor, FFmpeg development mailing list [collegamento interrotto], in mplayerhq.hu, 13 aprile 2008. URL consultato il 14 aprile 2008.
  9. ^ vitor, FFmpeg development mailing list [collegamento interrotto], in mplayerhq.hu, 30 marzo 2008. URL consultato il 30 marzo 2008.
  10. ^ faust3, FFmpeg development mailing list, in mplayerhq.hu, 21 marzo 2008. URL consultato il 21 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2008).
  11. ^ benoit, FFmpeg development mailing list [collegamento interrotto], in mplayerhq.hu, 14 aprile 2008. URL consultato il 14 aprile 2008.
  12. ^ ramiro, FFmpeg development mailing list, in mplayerhq.hu, 18 marzo 2008. URL consultato il 18 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2008).
  13. ^ banan, FFmpeg development mailing list, in mplayerhq.hu, 8 giugno 2008. URL consultato l'8 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2009).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica