Apri il menu principale
Nippon Telegraph and Telephone
Logo
Otemachi First Square, Tokyo, Japan.jpg
Sede di NTT a Tokyo
StatoGiappone Giappone
Borse valori Borsa di Tokyo: 9432,
NYSE: NTT,
Borsa di Londra: NPN
ISINJP3735400008
Fondazione1º agosto 1952
Sede principaleChiyoda
Persone chiaveSatoshi Miura (presidente del consiglio di amministrazione)
Jun Sawada (AD)
SettoreTelecomunicazioni
ProdottiTelefonia fissa
Telefonia mobile
Internet
Televisione digitale
Information technology
Fatturato10.507 miliardi ¥ (2012)
Utile netto467,7 miliardi ¥ (2012)
Dipendenti219.343 (2012)
Sito web

Nippon Telegraph and Telephone (日本電信電話株式会社), abbreviato in NTT, è una compagnia telefonica giapponese, tra le maggiori al mondo per quote di mercato e giro d'affari.[1]

Indice

StoriaModifica

Costituita nel 1952 come monopolista di stato, è stata parzialmente privatizzata nel 1985. Un terzo delle azioni è ancora in mano al governo di Tokyo.

SussidiarieModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN133996882 · ISNI (EN0000 0001 2184 8682 · LCCN (ENn85069956 · NDL (ENJA00274184 · WorldCat Identities (ENn85-069956