Lingue kaingang

lingua
Kaingang
kanhgág
Parlato inBrasile
RegioniParaná, Santa Catarina, São Paulo, Rio Grande do Sul
Locutori
Totale18.000 (1998)[1]
Tassonomia
FilogenesiLingue macro-gê (?)
 Lingue gê
  Lingue gê meridionali
Codici di classificazione
ISO 639-3kgp (EN)
Glottologkain1271 (EN) e kain1272 (EN)

La lingua kaingang o caingang (endonimo kanhgág), è una lingua della famiglia linguistica delle lingue gê parlata nel sud del Brasile dal popolo Kaingang, che vive tra gli stati di Paraná, Santa Catarina, São Paulo e Rio Grande do Sul[2]. Benché la nazione kaingang sia formata da circa 30.000 persone, si ritiene che solo tra il 60% ed il 65% parlino il Kaingang, spesso come seconda lingua. La maggioranza usa il portoghese come prima o sola lingua.

ClassificazioneModifica

Il kaingang appartiene al ramo delle Lingue gê meridionali, insieme con lo xokleng.

DialettiModifica

Il kaingang che è parlato su di una zona geograficamente estesa si ripartisce in almeno tre dialetti[2] :

  • Il kaingang del Paraná
  • Il kaingang del Sud-Est
  • Il kaingang di São Paulo

Ethnologue.com considera quest'ultimo non come un dialetto, ma come una lingua a se stante con un proprio codice [zkp], la lingua sarebbe però estinta. Il kaingang ha come codice [kgp].

NoteModifica

  1. ^ Kaingang | Ethnologue
  2. ^ a b de Castro Alvés 2010, p. 440.

BibliografiaModifica

  • (EN) Flávia de Castro Alvés, Evolution of Alignment in Timbira, International Journal of American Linguistics (2010) pp. 439–475

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica