Live at River Plate

Live At River Plate
ArtistaAC/DC
Tipo albumVideo
Pubblicazione10 maggio 2011
Durata111:48
GenereHard rock
Registrazione4 dicembre 2009 al El Monumental, Buenos Aires, Argentina
Certificazioni
Dischi d'oroIrlanda Irlanda[1]
(vendite: 2 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 2 500+)
Polonia Polonia[3]
(vendite: 5 000+)
Portogallo Portogallo[4]
(vendite: 7 500+)
Dischi di platinoAustralia Australia (4)[5]
(vendite: 60 000+)
Germania Germania (2)[6]
(vendite: 100 000+)
Dischi di diamanteFrancia Francia[7]
(vendite: 60 000+)
AC/DC - cronologia
Album video precedente
(2007)
Album video successivo
Live at River Plate
ArtistaAC/DC
Tipo albumLive
Pubblicazione16 novembre 2012
Durata110:36
Dischi2
Tracce19
GenereHard rock
EtichettaColumbia Records, Sony Music
Registrazione4 dicembre 2009 al El Monumental, Buenos Aires, Argentina
FormatiCD, download digitale
AC/DC - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo
(2014)

Live at River Plate è il terzo album dal vivo degli AC/DC pubblicato il 10 maggio 2011 in DVD e successivamente in CD il 16 novembre 2012.

Il discoModifica

Il DVD documenta il tour degli AC/DC, il Black Ice World Tour a supporto dell'album Black Ice. Il DVD include le riprese di tre concerti avvenuti nel mese di dicembre del 2009, a Buenos Aires. È stato diretto da David Mallet, con Rocky Oldham come produttore. La registrazione dei concerti ha richiesto l'uso di 32 videocamere ad alta definizione, prodotta da una compagnia chiamata Serpent Productions.

Il 13 aprile 2011 il Teatro de Colegiales di Buenos Aires aveva anticipato la proiezione del film per circa mille persone. La prima uscita mondiale del film è stata il 6 maggio 2011 al teatro Hammersmith Apollo di Londra.

Live at River Plate è stato pubblicato in DVD e in Blu-Ray il 10 maggio 2011; il CD uscì il 16 novembre 2012. In aggiunta alle riprese del concerto, sono comprese interviste ai membri della band ed ai fans. Il film ha debuttato al primo posto per i DVD musicali in diciassette paesi, vendendo 19.000 copie negli Stati Uniti, durante la sua prima settimana di vendita. In Brasile ha ricevuto il disco di platino in sole due settimane, vendendo 40 mila copie.

L'album ha raggiunto la prima posizione in Germania, la terza in Austria, la quarta in Svizzera, la sesta in Norvegia e l'ottava in Danimarca.

Tracce DVDModifica

  1. Rock 'N Roll Train
  2. Hell Ain't a Bad Place to Be
  3. Back in Black
  4. Big Jack
  5. Dirty Deeds Done Dirt Cheap
  6. Shot Down in Flames
  7. Thunderstruck
  8. Black Ice
  9. The Jack
  10. Hells Bells
  11. Shoot to Thrill
  12. War Machine
  13. Dog Eat Dog
  14. You Shook Me All Night Long
  15. T.N.T.
  16. Whole Lotta Rosie
  17. Let There Be Rock
  18. Highway to Hell
  19. For Those About to Rock (We Salute You)

Tracce CDModifica

Disco 1
  1. Rock 'N Roll Train (Angus Young, Malcolm Young) - 4:41
  2. Hell Ain't a Bad Place to Be (Bon Scott, A. Young, M. Young) - 4:27
  3. Back in Black (Brian Johnson, A. Young, M. Young) - 4:14
  4. Big Jack (A. Young, M. Young) - 4:07
  5. Dirty Deeds Done Dirt Cheap (B. Scott, A. Young, M. Young) - 4:58
  6. Shot Down in Flames (B. Scott, A. Young, M. Young) - 3:47
  7. Thunderstruck (A. Young, M. Young) - 5:32
  8. Black Ice (A. Young, M. Young) - 3:43
  9. The Jack (B. Scott, A. Young, M. Young) - 10:11
  10. Hells Bells (Johnson, A. Young, M. Young) - 5:37
Disco 2
  1. Shoot to Thrill (Johnson, A. Young, M. Young) - 5:55
  2. War Machine (A. Young, M. Young) - 3:39
  3. Dog Eat Dog (B. Scott, A. Young, M. Young) - 5:09
  4. You Shook Me All Night Long (Johnson, A. Young, M. Young) - 4:01
  5. T.N.T. (B. Scott, A. Young, M. Young) - 3:57
  6. Whole Lotta Rosie (B. Scott, A. Young, M. Young) - 5:57
  7. Let There Be Rock (B. Scott, A. Young, M. Young) - 18:05
  8. Highway to Hell (B. Scott, A. Young, M. Young) - 4:43
  9. For Those About to Rock (We Salute You) (Johnson, A. Young, M. Young) - 7:44

FormazioneModifica

AC/DCModifica

ProduzioneModifica

NoteModifica

  1. ^ The Irish Charts - All there is to know, su irishcharts.ie.
  2. ^ RIANZ, su rianz.org.nz (archiviato dall'url originale il 18 maggio 2013).
  3. ^ Listy bestsellerów, wyróżnienia :: Związek Producentów Audio-Video, su zpav.pl (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2013).
  4. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semana 19 de 2020 - De 1 de Maio a 7 de Maio de 2020 (PDF), Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 15 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2020).
  5. ^ http://www.aria.com.au/pages/DVDaccreds2012.htm, su aria.com.au.
  6. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank, su musikindustrie.de (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  7. ^ Snepmusique.com, le site du Snep, su snepmusique.com (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica