Lomas Athletic Club (calcio)

Lomas Athletic
Calcio Football pictogram.svg
Lomas ac newlogo.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Verde Giallo Rosso.png Verde, giallo, rosso
Dati societari
Città Lomas de Zamora
Nazione Argentina
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Argentina.svg
Fondazione 1891
Scioglimento1909
Stadio ?
(? posti)
Palmarès
Titoli nazionali 5 Campionati Argentini
Si invita a seguire il modello di voce

Il Lomas Athletic Club è stata una società calcistica argentina di Lomas de Zamora, sezione dell'omonima polisportiva, fondata il 15 marzo 1891.[1]

StoriaModifica

 
Squadra di calcio del campionato nel 1893.

Il Lomas venne fondato con il nome Lomas Academy Athletic Club[1] nel marzo 1891 a Lomas de Zamora, frutto di una riunione che vide la partecipazione di allievi ed ex allievi della Lomas Academy.[2][3] Il 2 novembre 1892 cambiò nome in Lomas Athletic Club.[1] Con tale denominazione prese parte al campionato argentino di calcio 1893, la seconda edizione in assoluto del torneo dopo quella del 1891.[4] Delle 8 gare il Lomas ne vinse 7 e ne pareggiò 1, concludendo imbattuto e vincendo il titolo nazionale con 15 punti, 5 in più del secondo classificato Flores Athletic.[4] La rosa era formata in maggioranza da giocatori d'origini britanniche, segnatamente Scozia e Inghilterra; William Leslie, centravanti scozzese, fu anche il miglior marcatore della competizione con 7 gol.[4] L'anno successivo partecipò alla prima edizione della Copa Campeonato, vincendo un ulteriore titolo al termine della stagione.[5] Il Lomas superò il Rosario Athletic, prima formazione di tale città a partecipare a un campionato nazionale, 18 punti contro 14.[5] Nel 1895 la società di Lomas de Zamora vinse il terzo trofeo consecutivo, stavolta contendendolo al Lomas Academy, squadra riserve dello stesso Lomas Athletic in cui militavano gli allievi dell'omonima accademia.[6] Nel 1896 fu proprio il Lomas Academy a vincere la competizione, interrompendo la serie di titoli dell'Athletic; della squadra principale si mise in mostra Juan Anderson, che fu capocannoniere del torneo con 7 reti a pari merito con Thomas Fearnley Allen.[7] Nella Copa Campeonato 1897 il Lomas Athletic si trovò a dover disputare, alla fine delle regolamentari 12 giornate, lo spareggio per l'assegnazione del titolo contro il Lanús Athletic.[8] Le due formazioni giunsero difatti a pari punti (20), e furono necessari 3 incontri per determinare il vincitore, che fu il Lomas Athletic.[8] William Stirling, interno sinistro scozzese del club, vinse la classifica marcatori con 20 gol.[8] Nel 1898 il Lomas Athletic Club vinse l'ultimo titolo della sua storia: ancora una volta lo ottenne dopo uno spareggio.[9] La società aveva edificato un nuovo campo da gioco, in cui esordì in quella stagione; al termine del campionato regolare si ritrovò con lo stesso numero di punti del Lobos Athletic, e si tennero due spareggi per definire il vincitore del titolo: il primo fu annullato per irregolarità dopo le rimostranze del Lobos; la seconda gara, tenutasi l'11 settembre, vide il successo del Lomas Athletic per 2-1.[9] Con l'arrivo dell'Alumni (inizialmente chiamato English High School) il Lomas non riuscì più a vincere alcun trofeo, arrivando secondo in più occasioni ma non replicando più le vittorie degli anni 1890.[10] Al termine della Copa Campeonato 1909 il Lomas venne retrocesso in seconda serie,[10] e non tornò più in prima divisione. La società concentrò dunque i suoi sforzi sul rugby a 15.

UniformiModifica

Football 1891-1897
Football 1893
Football 1897-1909

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1893, 1894, 1895, 1897, 1898

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1900
Terzo posto: 1896, 1899, 1904

NoteModifica

  1. ^ a b c infra, Scheda su Futbolinterior.com.ar.
  2. ^ (ES) Lomas Athletic Club festejó sus 120 años[collegamento interrotto], lomasac.com.ar, 5 aprile 2011. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  3. ^ (EN) Osvaldo Gorgazzi, Argentina - Name Changes, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  4. ^ a b c (DEENESFR) 1893 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  5. ^ a b (DEENESFR) 1894 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  6. ^ (DEENESFR) 1895 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  7. ^ (DEENESFR) 1896 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  8. ^ a b c (DEENESFR) 1897 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  9. ^ a b (DEENESFR) 1898 season, su iffhs.de, IFFHS. URL consultato il 28 gennaio 2012.
  10. ^ a b (EN) Final Tables Argentina 1901-1910, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 28 gennaio 2012.

BibliografiaModifica

  • (ES) Carlos Yametti, Historia del Fútbol de AFA Orígenes 1891/1899, Master Digital, 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio