Love of the Common People

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album di Waylon Jennings, vedi Love of the Common People (album).

Love of the Common People è un brano scritto e composto da John Hurley e Ronnie Wilkins. Le versioni più famose[1] sono quelle del gruppo soul The Winstons, di John Denver e dei cantanti Nicky Thomas e Paul Young.

Significato del testoModifica

Nel testo[2] è narrata una triste storia di povertà e disoccupazione. Una famiglia è in precarie condizioni economiche e vive in povertà: viene esaltato l'amore e la fede delle "persone comuni", e vi è un invito ad avere fiducia nei propri sogni, per quanto sembrino irraggiungibili. Anche se Wilkins e Hurley non l'hanno espressamente detto nei testi, la canzone è anche una protesta su ciò che hanno visto come il fallimento del governo americano di fare di più per i poveri ed i disoccupati.

Versione di Nicky ThomasModifica

Love of the Common People
ArtistaNicky Thomas
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1970
Durata2.18
GenereReggae
EtichettaJoe Gibbs

Nicky Thomas registrò una versione reggae della canzone nel 1970, prodotta da Joe Gibbs; vendette oltre 175.000 copie in Inghilterra e raggiunse la posizione numero 9 nella Official Singles Chart[3][4] Fu l'unico grande successo di Thomas e, secondo Steve Leggett di AllMusic, "in pratica definisce il termine reggae pop".[5]

Versione di Paul YoungModifica

Love of the Common People
Screenshot del video
ArtistaPaul Young
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1982
Durata3.33
Album di provenienzaNo Parlez
GenerePop rock
EtichettaCBS Records
Paul Young - cronologia
Singolo precedente
Iron Out the Rough Spots
(1982)
Singolo successivo
Wherever I Lay My Hat (That's My Home)
(1983)

Nel 1982 Paul Young realizzò una sua interpretazione di Love of the Common People come singolo ma, inizialmente, non entrò nemmeno nella chart. Fu solo quando Paul Young ebbe il suo primo successo nel 1983 con Wherever I Lay My Hat (That's My Home) che il singolo fu ripubblicato e raggiunse la fama. Love of the Common People raggiunse la seconda posizione nel Regno Unito, ed il primo posto in Irlanda e nei Paesi Bassi. Questa versione contiene anche un assolo del trombonista ska e reggae Rico Rodriguez.

ClassificheModifica

Chart (1983) Posizione più alta
Official Singles Chart[6] 2
Irish Singles Chart[7] 1
Chart (1984) Posizione più alta
Austrian Singles Chart[8] 3
Dutch GfK chart[9] 1
Dutch Top 40[10] 1
Swiss Singles Chart[11] 3
US Billboard Hot 100[12] 45

Altre coverModifica

La canzone è stata registrata anche da altri artisti: Waylon Jennings nell'omonimo album (1967), Pat Boone in Look Ahead (1968), Lynn Anderson in Promises, Promises (1968), Leonard Nimoy in Two Sides of Leonard Nimoy (1968), John Denver in Rhymes & Reasons (1969), The Everly Brothers, Joe Dolan, Elton John, Bruce Springsteen (Bruce Springsteen with the Sessions Band: Live in Dublin, 2007) e Stiff Little Fingers in Now Then... (1982), The Winstons (1969), Joe Strummer & the Latino Rockabilly War (Live ad Edimburgo, 1988), Amy Charles (1997), Anti-Nowhere League (League Style, 2017).

NoteModifica

  1. ^ Finnis, Rob; Rounce, Tony (2010). Note per You Heard It Here First! Volume 2, p. 3 [CD booklet]. London: Ace Records Ltd (CDCHD 1250)
  2. ^ Fonte: Testimania.com - Love of the Common People, URL consultato il 3/08/2011
  3. ^ Fonte: Chartstats.com - Nicky Thomas (EN)
  4. ^ Moskowitz, David V. (2006),Caribbean Popular Music: an Encyclopedia of Reggae, Mento, Ska, Rock Steady, and Dancehall (Musica Popolare dei Caraibi: un'Enciclopedia di Reggae, Mento, Ska, Rock Steady e Dancehall), Greenwood Press, ISBN 0-313-33158-8, p. 292
  5. ^ "Love of the Common People: The Best of Nicky Thomas Review" (EN)
  6. ^ Chart Stats - Paul Young - Love Of The Common People, su chartstats.com. URL consultato il 7 marzo 2009. (EN)
  7. ^ irishcharts.ie search results, su irishcharts.ie. URL consultato il 7 marzo 2009. (EN)
  8. ^ Paul Young - Love Of The Common People - austriancharts.at, su austriancharts.at. URL consultato il 7 marzo 2009. (DE)
  9. ^ dutchcharts.nl - Paul Young - Love Of The Common People, su dutchcharts.nl. URL consultato il 7 marzo 2009. (NL)
  10. ^ De Nederlandse Top 40, week 4, 1984 [collegamento interrotto], su radio538.nl. URL consultato il 7 marzo 2009. (NL)
  11. ^ Paul Young - Love Of The Common People - hitparade.ch, su hitparade.ch. URL consultato il 7 marzo 2009. (DE)
  12. ^ Allmusic - Paul Young > Charts & Awards > Billboard Singles URL consultato il 7/3/2009 (EN)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica