Apri il menu principale

Luke Moore

calciatore inglese
Luke Moore
Moore, Luke.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 26 febbraio 2016
Carriera
Giovanili
Aston Villa
Squadre di club1
2003 Aston Villa 0 (0)
2003 Wycombe 6 (4)
2004-2008 Aston Villa 87 (14)
2008-2010 West Bromwich 57 (5)
2010 Derby County 13 (4)
2011-2013 Swansea City 55 (8)
2013-2014 Elazığspor 17 (0)
2014 Chivas USA 6 (0)
2014-2016 Toronto 42 (7)
Nazionale
2005 Inghilterra Inghilterra U-21 5 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 febbraio 2016

Luke Moore (Birmingham, 13 febbraio 1986) è un ex calciatore inglese, di origini giamaicane, di ruolo attaccante.

È il fratello di Stefan Moore, anch'egli calciatore.

CarrieraModifica

Dopo aver segnato molti gol nel settore giovanile dell'Aston Villa e aver vinto la FA Youth Cup nel 2002,[1] Moore gioca la sua prima stagione tra i professionisti in prestito al Wycombe Wanderers, in Football League Two, la quarta serie calcistica inglese.

Arriva a Wycombe a dicembre del 2003 e vi resta un mese con l'obiettivo di aiutare la squadra ad allontanarsi dalle ultime posizioni della classifica.[2] Il 13 dicembre esordisce in casa del Notts County in una partita finita 1-1. Dopo una settimana segna il primo gol, in occasione della vittoria casalinga per 2-0 contro il Bournemouth. Il 3 gennaio 2004 segna una tripletta contro il Grimsby. Il 10 gennaio gioca la sua sesta e ultima partita con il Wycombe prima di tornare all'Aston Villa.

Esordisce in FA Premier League il 22 febbraio, in un derby contro il Birmingham City F.C. pareggiato 2-2. Colleziona 7 presenze con l'Aston Villa. Nella stagione successiva scende in campo 27 volte e il 5 marzo 2005 segna il suo primo gol. Il febbraio 2006 segna una tripletta contro il Middlesbrough.

Il 20 febbraio 2008 è passa in prestito al West Bromwich Albion, con cui gioca 10 partite senza gol prima di essere acquistato definitivamente per 3.5 milioni di sterline.[1] Nel 2010 passa in prestito al Derby County.

Il 7 gennaio 2011 viene acquistato dal Swansea City. Esordisce l'8 gennaio in FA Cup, in una partita vinta contro il Colchester per 4-0. Il 15 gennaio invece debutta in campionato contro il Cristal Palace. Il 19 febbraio segna il primo gol con la maglia dello Swansea nella partita di campionato vinta per 3-0 contro il Doncaster, e due giornate dopo va di nuovo a segno contro il Leeds.

Scende in campo in 3 partite dei play-off, compresa la finale, che regalano ai gallesi la prima promozione in FA Premier League della loro storia. Conclude la prima stagione a Swansea con 19 presenze e tre gol.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Swansea: 2012-2013

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica