Manuel Coscione

pallavolista italiano
Manuel Coscione
Manuel Coscione3.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Palleggiatore
Squadra Calci
Carriera
Giovanili
1995-1996Cuneo
Squadre di club
1996-2001Cuneo
2001-2002Piemonte
2002-2003Gabeca
2003-2004Sempre Padova
2004-2007Piemonte
2007-2008M. Roma
2008-2009Prisma
2009-2010Volley Forlì
2010-2013Callipo
2013-2014Piemonte
2014-2015BluVolley Verona
2015-2016Piacenza
2016-2018Callipo
2018-2019Arago de Sète
2019-Calci
Nazionale
2004-Italia Italia
Palmarès
Transparent.png World League
Argento Roma 2004
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2015

Manuel Coscione (Cuneo, 29 gennaio 1980) è un pallavolista italiano.

Gioca nel ruolo di palleggiatore nel Calci.

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Manuel Coscione comincia nelle giovanali del Cuneo nel 1995; nella stagione 1996-97 entra a far parte della squadra che disputa il campionato di Serie B2, dove gioca per cinque stagioni, ottenendo anche una promozione in Serie B1: nella stagione 2000-01 gioca qualche partita con la prima squadra in Serie A1, dove entrerà in pianta stabile a partire dalla stagione successiva, quando la società cambia anche la denominazione in Piemonte, vincendo anche la Coppa Italia e la Coppa CEV.

Nell'annata 2002-03 passa alla Gabeca di Montichiari, mentre in quella seguente gioca per il Sempre Padova.

Nella stagione 2004-05 torna nuovamente alla squadra cuneese dove resta per tre stagioni vincendo la Coppa Italia 2005-06; nell'annata 2007-08 veste la maglia della M. Roma, con la quale si aggiudica la Coppa CEV, venendo premiato anche come MVP.

Nella stagione 2008-09 passa alla Prisma di Taranto, mentre nella stagione successiva è al Volley Forlì; nella stagione 2010-11 viene ingaggiato dalla Callipo di Vibo Valentia dove resta per tre annate.

Per il campionato 2013-14 viene ingaggiato dalla New Mater di Castellana Grotte, ma, in seguito al ritiro dal campionato della squadra, ritorna a giocare nel Piemonte. Dopo un'annata trascorsa tra le file del BluVolley Verona, per il campionato 2015-16 è acquistato dal Piacenza, mentre in quello 2016-17 torna nuovamente al club di Vibo Valentia, sempre in massima divisione, dove rimane per un biennio prima di trasferirsi in Francia per la stagione 2018-19, dove disputa la Ligue A con l'Arago de Sète.

Rientra in Italia nell'annata successiva per disputare il campionato cadetto con il Calci.

NazionaleModifica

Esordisce in nazionale il 18 giugno 2004 durante una partita di World League contro la Cina: nella stessa competizione vincerà poi la medaglia d'argento.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2001-02, 2005-06
2007-08
2001-02

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica