Apri il menu principale

Marcia funebre per una marionetta

Marcia funebre per una marionetta
CompositoreCharles Gounod
Tonalitàre minore
Tipo di composizionemarcia funebre parodistica
Epoca di composizione1872
Durata media4'30"
Organicopianoforte o orchestra (ottavino, flauto, 2 oboi, 2 clarinetti in la, 2 fagotti, 2 corni in re, 2 trombe in la, 3 tromboni, oficleide, timpani, grancassa, triangolo e archi)
Ascolto
(info file)

La Marcia funebre per una marionetta (in francese: Marche funèbre d'une marionnette) è una composizione di Charles Gounod. Fu scritta originariamente per pianoforte (1872) e poi arrangiata per orchestra sinfonica dallo stesso autore (1879).[1]

Reca la dedica à madame Viguier,[2] pianista e moglie di Alfred Viguier (prima viola dell'Orchestre de la Société des Concerts du Conservatoire). È universalmente nota come sigla della serie Alfred Hitchcock presenta.[1]

StoriaModifica

Il brano risale al soggiorno londinese di Gounod, allorché, tra il 1871 e il 1872, il compositore francese intraprese una suite per pianoforte che avrebbe dovuto intitolarsi Suite burlesque ma che abbandonò dopo aver completato quest'unico movimento, edito da Goddard & C.[1][2][3]

Il musicologo James Harding ritiene invece che con questo brano Gounod abbia preso di mira di un critico che non apprezzava, Henry F. Chorley, deridendone la «voce sottile, aspra, acuta, sopraneggiante» e le movenze da «scimmiotto di stoffa dai capelli rossi».[4] Chorley però morì lo stesso anno impedendogli di formulare una dedica esplicita al suo nome.[1]

Nel 1882 fu pubblicata da Lemoine un'edizione di lusso, completa di un testo melodrammatico di Georges Price e Jean Ker Mary con calcografie di Paul Destez e Japhet.[5]

Tema di HitchcockModifica

Alfred Hitchcock aveva assistito nel 1927 alla proiezione di Aurora, un film muto che tuttavia fu tra le prime pellicole a incorporare anche effetti sonori (musicali). L'uso della Marcia funebre per una marionetta nel film di Murnau lo colpì al punto di indurlo a scegliere il brano come sigla per la serie Alfred Hitchcock presenta negli anni 1950-1960. Arrangiata più volte, l'ultima delle quali da Herrmann che la elevò di una terza, la composizione ottenne così fama universale.[6]

DescrizioneModifica

È la parodia di una marcia funebre dell'opera italiana,[7] in tempo di 6/8 e in re minore, suddivisa in parti con diverse indicazioni di programma: un'introduzione (La marionnette est cassée!!![8] e Murmure de regrets de la troupe),[9] la sezione principale (Le cortège),[10] una sezione centrale in re maggiore (Ici plusieurs des principaux personnages de la troupe s'arrêtent pour se rafraîchir)[11] e un finale di nuovo in re minore (Retour à la maison).[12] L'indicazione di tempo principale è allegretto.

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Maurice Hinson, Gounod. Funeral march of a marionnette (for the piano), Alfred Music, p. 7.
  2. ^ a b (EN) James J. Fuld, The book of world-famous music. Classical, popular and folk, 5ª ed., Dover Publications, 2000, p. 239. URL consultato il 13 giugno 2015.
  3. ^ (EN) Funeral march of a marionnette, su enpmusic.com. URL consultato l'8 giugno 2015.
  4. ^ (EN) James Harding, Gounod, Stein and Day, 1973, p. 180.
  5. ^ (FR) Marche funèbre d'une marionnette (PDF), edizione del 1882. URL consultato l'8 giugno 2015.
  6. ^ (EN) Alfred Hitchcock (suspense anthology), su classicthemes.com. URL consultato l'8 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2008).
  7. ^ (EN) Richard N. Burke, The marche funèbre from Beethoven to Mahler, City University of New York, 1991, p. 307.
  8. ^ La marionetta è rotta!!!
  9. ^ Mormorio di costernazione della compagnia.
  10. ^ Il corteo.
  11. ^ Qui molti dei personaggi principali della compagnia si fermano per rinfrescarsi.
  12. ^ Ritorno a casa.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica