Maria Kwaśniewska

giavellottista e pesista polacca (1913-2007)

Maria Jadwiga Kwaśniewska-Maleszewska (Łódź, 15 agosto 1913Varsavia, 17 ottobre 2007) è stata una giavellottista e pesista polacca.

Maria Kwaśniewska
Maria Kwaśniewska (al centro) insieme alle tedesche Tilly Fleischer (sinistra) e Luise Krüger (destra), rispettivamente bronzo, oro e argento nel giavellotto a Berlino 1936
Nazionalità Bandiera della Polonia Polonia
Altezza 165 cm
Peso 56 kg
Atletica leggera
Specialità Lancio del giavellotto
Società AZS Warszawa
Record
Giavellotto 44,03 m (1936)
Carriera
Nazionale
Bandiera della Polonia Polonia
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Giochi olimpici 0 0 1

Vedi maggiori dettagli

 

Biografia modifica

Era la moglie di Władysław Maleszewski. Nel 1936 prese parte ai Giochi olimpici di Berlino conquistando la medaglia di bronzo nel giavellotto con la misura di 41,80 m.

Durante la seconda guerra mondiale fu attiva nel movimento antifascista e prestò aiuto ai senzatetto ebrei e polacchi.

Nel 1946 partecipò ai campionati europei di atletica leggera piazzandosi sesta nel lancio del giavellotto e settima nel getto del peso.

Palmarès modifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1936 Giochi olimpici   Berlino Lancio del giavellotto   Bronzo 41,80 m
1946 Europei   Oslo Lancio del giavellotto 38,57 m
Getto del peso 11,06 m

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN32145304784578610427 · WorldCat Identities (ENviaf-32145304784578610427