Apri il menu principale
Marija Borodakova
Nazionalità Russia Russia
Altezza 190 cm
Peso 80 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Ritirata 2016
Carriera
Squadre di club
2001-2004Lipeck-Indezit
2004-2009Dinamo Mosca
2009-2010Eczacıbaşı
2010-2016Dinamo-Kazan
Nazionale
2005-2013 Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Giappone 2006
Oro Giappone 2010
Transparent.png Campionato europeo
Bronzo Croazia 2005
Transparent.png World Grand Prix
Argento Reggio Calabria 2006
Argento Tokyo 2009
Statistiche aggiornate al 21 maggio 2013

Marija Vladomirovna Borodakova, in russo: Мария Владимировна Бородакова? (Nižnij Novgorod, 8 marzo 1986), è un'ex pallavolista russa.

Giocava nel ruolo di centrale.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Marija Borodakova inizia nel 2011 nel Volejbol'nyj klub Lipeck-Indezit.

Nella stagione 2004-05 viene ingaggiata dalla Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo Moskva. Dopo la sua prima stagione nel club di Mosca, Marija riceve le prime conovocazioni in nazionale, con cui vince la medaglia di bronzo al campionato europeo. La stagione successiva vince per la prima volta il campionato russo e la finale di Top Teams Cup, perdendo contro Novara. Con la nazionale, nell'estate del 2006, vince la medaglia d'argento al World Grand Prix e vince il campionato mondiale. Nella stagione 2006-07 vince nuovamente il campionato, ma viene sconfitta in finale di Champions League dal Volley Bergamo. Nell'estate del 2008 vince la medaglia di bronzo al Trofeo Valle d'Aosta. Nella stagione 2008-09, ancora una volta, vince il campionato, ma perde la finale di Champions League, nuovamente contro il Volley Bergamo.

Nell'estate del 2009 vince la medaglia d'argento al World Grand Prix e si trasferisce, senza ottenere grandi risultati, all'Eczacıbaşı Spor Kulübü. Nel 2010 vince la medaglia d'oro al campionato mondiale.

Per la stagione 2010-11 torna in Russia, nella Ženskij volejbol'nyj klub Dinamo-Kazan', di cui riveste il ruolo di capitano dalla stagione 2011-12, con cui vince due volte la Coppa di Russia e cinque volte lo scudetto, oltre alla Champions League 2013-14 e alla Coppa del Mondo per club 2014. Si ritira al termine della stagione 2015-16.

PalmarèsModifica

Collegamenti esterniModifica