Mary Chase

scrittrice statunitense

Mary Chase, all'anagrafe Mary Agnes McDonough Coyle (Denver, 25 febbraio 1906Denver, 20 ottobre 1981) è stata una scrittrice statunitense, vincitrice del Premio Pulitzer per la drammaturgia nel 1945.

Mary Chase
Premio Pulitzer Premio Pulitzer nel 1945

Biografia modifica

Cresciuta in povertà in una famiglia di origini irlandesi, Mary Chase ha studiato all'Università del Colorado a Boulder e all'Università di Denver.[1]

Nel 1924 cominciò la sua carriera giornalistica scrivendo per il Denver Times ed il Rocky Mountain News, un'attività a cui si dedicò per sette anni prima di debuttare a teatro in veste di commediografa nel 1931.[2] Pur continuando a lavorare come giornalista freelance, Chase nel corso della sua carriera teatrale scrisse quattordici opere teatrali, ottenendo nel 1945 il suo più grande successo con Harvey, che rimase in scena a Broadway per oltre mille repliche e le valse il Premio Pulitzer per la drammaturgia. Nel 1950 scrisse anche la sceneggiatura dell'omonimo adattamento cinematografico della sua commedia. Chase è anche autrice di due romanzi per bambini, Loretta Mason Potts (1958) e The Wicked, Wicked Ladies in the Haunted House (1968).

Vita privata modifica

È stata sposata con il giornalista Robert L. Chase dal 1928 e la coppia ha avuto due figli, Michael e Colin Robert.[3]

Filmografia parziale modifica

Sceneggiatrice modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Mary Chase: The Woman Behind “Harvey”, su Irish America, 1º ottobre 2016. URL consultato il 15 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) Jonathan Daniel Wells, Women Writers and Journalists in the Nineteenth-Century South, Cambridge University Press, 24 ottobre 2011, ISBN 978-1-139-50349-5. URL consultato il 15 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Herbert Mitgang, Mary Chase, 74, Playwright Who Wrote 'Harvey,' Dead, in The New York Times, 23 ottobre 1981. URL consultato il 15 dicembre 2019.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN117083524 · ISNI (EN0000 0001 0860 3242 · LCCN (ENn85177009 · GND (DE12586647X · BNE (ESXX1675981 (data) · BNF (FRcb14035348c (data) · J9U (ENHE987010311812905171 · NDL (ENJA00520662 · CONOR.SI (SL41109347