Matthias Hovius

arcivescovo cattolico belga
Matthias Hovius
arcivescovo della Chiesa cattolica
Lucas Franchoys (I) - Portrait of Mathias Hovius.jpg
Ritratto di Matthias Hovius, di Lucas Franchoijs il Vecchio, 1612 (Bowes Museum, Barnard Castle)
ArchbishopHovius-CoA.svg
Superat patientia fortem
 
Incarichi ricopertiArcivescovo metropolita di Malines (1595-1620)
 
Nato1542 a Malines
Ordinato presbiteroottobre 1566
Nominato arcivescovo25 settembre 1595 da papa Clemente VIII
Consacrato arcivescovo18 febbraio 1596 dal vescovo Pierre Simons
Deceduto30 maggio 1620 ad Affligem
 

Matthias Hovius, o Matthijs van den Hove (Malines, 1542Affligem, 30 maggio 1620), è stato un arcivescovo cattolico belga.

BiografiaModifica

Nato nel 1542 a Malines, studiò teologia e filosofia all'Università di Lovanio e fu ordinato sacerdote nell'ottobre del 1566. Alla morte di Joannes Hauchin nel 1589 fu nominato vicario generale dell'arcidiocesi di Malines.

Il 25 settembre 1595 venne nominato arcivescovo metropolita di Malines da papa Clemente VIII e fu consacrato il 18 febbraio successivo nella cattedrale di San Rombaldo dal vescovo Pierre Simons, insieme a Pieter Damant e John Lesley come co-consacranti. Mantenne l'incarico fino alla morte, avvenuta nel 1620 durante una visita pastorale nell'abbazia di Affligem; fu sepolto nella cattedrale della diocesi, in un monumento funebre realizzato da Lucas Faydherbe.

Genealogia episcopale e successione apostolicaModifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN18114176 · ISNI (EN0000 0000 5076 0463 · CERL cnp00458738 · LCCN (ENnr93005429 · GND (DE12277499X · BNF (FRcb136130178 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr93005429