Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Smergo brasiliano
Mergus octosetaceus, por Sávio Freire Bruno.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Mergini
Genere Mergus
Specie M. octosetaceus
Nomenclatura binomiale
Mergus octosetaceus
Vieillot, 1871

Lo smergo brasiliano (Mergus octosetaceus) è uno smergo vero e proprio.

È un'anatra scura e snella munita di una lunga cresta. Ha un cappuccio scuro con riflessi verde-petrolio, petto grigio pallido e regioni superiori grigio scure. Ha una cresta lunga e cespugliosa, che nelle femmine è solitamente più corta.

Il suo habitat riproduttivo sono i lenti fiumi poco profondi del Brasile centro-meridionale. Nidifica nelle cavità degli alberi e, forse, nelle cavità rocciose. Si nutre soprattutto di pesci, piccole anguille, larve d'insetti, dobsonfly (Corydalis sp.) e lumache.

Questa specie è in pericolo critico. Il suo numero si è ridotto a causa dell'inquinamento dei fiumi provocato dalla distruzione delle foreste e dall'agricoltura. La popolazione attuale è stimata a meno di 250 uccelli adulti.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli