Meriatum

Meriatum (... – ...) è stato un principe egizio della XIX dinastia, figlio di Ramses II e della regina Nefertari.

U6it
tm
A51

Mry Jtm
Amato da Atum

BiografiaModifica

Sedicesimo rampollo di Ramses II, di lui sappiamo che nell'anno 8 accompagnò il primo coppiere del re in un'ispezione alle miniere di turchese del Sinai, fu poi nominato gran sacerdote di Ra a Eliopoli e tenne quella carica per vent'anni; morì quando il padre compiva settant'anni, alle sue esequie erano presenti i tre fratelli maggiori, il principe ereditario Setherkhepeshef, il generale Ramses B e il gran sacerdote Khaemuaset, entrambi figli di Isinofret.

BibliografiaModifica